Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurre del salto tra Ramsau e Bischofshofen, settimana post Ferragosto in Polonia per Bresadola & Co.

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicoallenamenti azzurri

Azzurre del salto tra Ramsau e Bischofshofen, settimana post Ferragosto in Polonia per Bresadola & Co.

Il programma di allenamento dei gruppi Coppa del Mondo (reduci dal buon esordio nel Summer Grand Prix): gli uomini si prepareranno dal 15 al 21 agosto a Szczyrk.

Dopo gli impegni dello scorso week-end con il Summer Grand Prix che ha fatto tappa a Courchevel, e nel quale la nazionale italiana ha fatto bene con due top ten portate a casa da Lara Malsiner e Giovanni Bresadola, gli azzurri del salto si preparano ad un intenso blocco di allenamento.

La squadra femminile di Coppa del Mondo, infatti, da oggi e fino a domenica 14 agosto sarà impegnata tra Ramsau e Bischofshofen, sui trampolini austriaci, con le sorelle Lara e Jessica Malsiner oltre a Martina Ambrosi, tutte seguite dai tecnici Sebastian Colloredo e Gabriele Zambelli.

Si ritroveranno invece prima a Szczyrk, in Polonia nella zona di Bielsko-Biala, da lunedì 15 a domenica 21, e successivamente a Vienna fino a lunedì 22 agosto, i ragazzi delle squadre A, B e C maschili. Convocati Francesco Cecon, Giovanni Bresadola, Alex Insam e Andrea Campregher, con il supporto degli allenatori Davide Jiroutek e Michael Lunardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Consensi sui social

Più letti in scinordico

Il solito Klaebo piazza il miglior tempo nelle qualificazioni della sprint TL di Dobbiaco, 8° crono per Pellegrino

Il solito Klaebo piazza il miglior tempo nelle qualificazioni della sprint TL di Dobbiaco, 8° crono per Pellegrino

Nelle qualificazioni della prima gara della tappa pusterese, il classe '96 norge ha siglato il miglior crono davanti al finnico Joni Maki ed al francese Lucas Chanavat. Buon 8° tempo per Federico Pellegrino, che nelle fasi ad eliminazione diretta (al via dalle 14.30) andrà a caccia del podio. Bene anche Michael Hellweger con il 14° tempo. Tra le donne Jonna Sundling è stata la più veloce davanti a Mathilde Myhrvold e Jessie Diggins; in casa Italia si qualifica solo un'ottima Federica Sanfilippo.