Questo sito contribuisce alla audience de

Torna di scena il Summer Grand Prix: a Courchevel aprono le donne, poi la terza tappa maschile

Torna di scena il Summer Grand Prix: a Courchevel aprono le donne, poi la terza tappa maschile
Info foto

Getty Images

Sci Nordico

Torna di scena il Summer Grand Prix: a Courchevel aprono le donne, poi la terza tappa maschile

La rassegna estiva del salto fa tappa sulle alpi francesi con una delle classiche del circuito.

E' Courchevel ad ospitare la terza tappa maschile del Summer Grand Prix 2019, che coincide anche con la seconda esibizione invece per il settore femminile, che aveva aperto le danze due settimane fa ad Hinterzarten (gli uomini avevano cominciato la settimana precedente a Wisla).

Dopo un week-end di pausa, quindi, parecchi big tornano in gara sull'HS135 francese, a partire dalla qualificazione femminile di giovedì mattina, preludio alla gara in programma venerdì alle ore 18. Stessi orari per gli uomini, con ventiquattr'ore di ritardo rispetto alle colleghe: venerdì alle 11.00 la qualificazione, sabato alle 18 la gara che chiuderà una tre giorni con la grande sfida tra le stelle del circuito femminile e una Germania che, considerata qualche assenza tra i rivali e il successo ottenuto in casa da Karl Geiger ad Hinterzarten, si candida per il massimo risultato con il 26enne di Oberstdorf, ma gli stessi Markus Eisenbichler e un Richard Freitag atteso in crescita.


TRIONFO AZZURRO IN ALPEN CUP

 

Una gran bella tripletta, quella firmata dalle giovani saltatrici azzurre nella prima delle due gare della tappa di Alpen Cup femminile, andata in scena sul trampolino HS66 di Poehla, in Germania. Jessica Malsiner (la più piccola delle “sorelle terribili”) si è imposta con 235,5 pt, precedendo Annika Sieff di quasi 11 lunghezze e Daniela Dejori, distaccata di 14 punti. In top ten anche Martina Ambrosi, che ha concluso al 9° posto, con Greta Ponzani 28esima, Noelia Vuerich 30esima e Martina Zanitzer 31esima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
21
Consensi sui social