Lunedì 18 Giugno, 15:43
Utenti online: 530
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

Kamil Stoch detta legge anche nella qualificazione di Lillehammer

Kamil Stoch detta legge anche nella qualificazione di Lillehammer

Archiviata la gara di Oslo, oggi a Lillehammer si è aperta la seconda tappa di Raw Air, la "Tournée norvegese" che nel resto della settimana vedrà gli atleti impegnati anche a Trondheim e Vikersund.

Nel tardo pomeriggio odierno è andata in scena la qualificazione alla gara di domani, in stanga di partenza si sono presentati 71 saltatori, in rappresentanza di 18 nazioni. Kamil Stoch, defraudato a Oslo dalla direzione gara, ha dimostrato a tutti di essere, non uno, ma due livelli al di sopra degli avversari. Con un salto eccezionale di 139.5 m, il polacco ha inflitto 17 punti di distacco al connazionale Kubacki, atterrato otto metri prima. La prestazione di Stoch assume ancor più valore se si pensa che è stata ottenuta con più di mezzo metro di vento alle spalle. 

Terza posizione, a solo un decimo da Kubacki, per Robert Johansson che ha avuto la meglio del compagno di squadra Andreas Stjernen. Richard Freitag, secondo in classifica generale, non è andato oltre la 19a posizione, ancor peggio ha fatto Andreas Wellinger 22°, in netto calo di condizione nelle ultime gare. 

Tra gli azzurri il migliore è stato decisamente Sebastian Colloredo che ha chiuso 40°, non hanno invece superato il taglio Alex Insam, Davide Bresadola e Roberto Dellasega, rispettivamente 52°, 61° e 66°. Tra gli eliminati da segnalare anche il russo Klimov 53°, l'austriaco Daniel Huber 54° e lo sloveno Anze Lanisek 64°.

Qui il risultato completo della qualificazione odierna!

 

Qui la classifica di Coppa del Mondo!

 

Qui la classifica di Raw Air!

© RIPRODUZIONE RISERVATA