Questo sito contribuisce alla audience de

Doppietta di Dawid Kubacki a Wisla: i polacchi dominano le uniche prove estive del salto

Straordinario Kubacki, trionfa a Bischofshofen e conquista la Tournée, battuti Lindvik e Geiger
Sci Nordicosummer grand prix

Doppietta di Dawid Kubacki a Wisla: i polacchi dominano le uniche prove estive del salto

Il Summer Grand Prix si apre e... si chiude nel segno del 30enne vincitore dell'ultima Tournée dei Quattro Trampolini.

Un solo dominatore, Dawid Kubacki, nelle uniche due prove estive di salto maschile che vedremo in questo pazzo 2020.

Tutto secondo pronostico a Wisla, nella due giorni di un Summer Grand Prix il cui titolo non verrà neppure assegnato, considerato che non si gareggerà più da qui ad ottobre, ma che ha lanciato comunque qualche segnale interessante in ottica invernale; certo, i polacchi hanno avuto concorrenza relativa sul trampolino di casa (ricordiamo, anche l'Italia non era presente per le restrizioni sugli eventi internazionali imposte dalla FISI sino al 15 ottobre), ma la doppietta firmata nelle due gare individuali dal 30enne che si era preso, lo scorso gennaio, la sua prima Tournée dei Quattro Trampolini, è stata molto convincente e l'ha portato a quota dieci successi nella rassegna estiva, già conquistata nel 2019 così come nel 2017.

In gara 1 Kubacki ha guidato un poker di casa Polonia battendo Kamil Stoch (strepitoso il secondo salto del tre volte campione olimpico), Zyla e il giovanissimo Pilch, ma anche nella seconda competizione, quella odierna, il classe '90 ha fatto il vuoto nella prima serie, per un nuovo podio tutto locale e con gli stessi protagonisti, con Stoch in piazza d'onore e Zyla in terza, superando nella seconda serie Timi Zajc, alla fine costretto ad accontentarsi del quarto posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
36
Consensi sui social