Questo sito contribuisce alla audience de

Cancellato il primo evento estivo: il Grand Prix di salto non farà tappa a Courchevel

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicosummer grand prix

Cancellato il primo evento estivo: il Grand Prix di salto non farà tappa a Courchevel

La rassegna dell'estate sarebbe dovuta partire il 7-8 agosto in Alta Savoia: "Impossibile aprire al pubblico e anche per gli atleti sarebbe stato un problema".

Se le discipline invernali avranno ancora tempo per modulare i calendari e adattarsi all'emergenza Coronavirus, gli appuntamenti estivi fanno i conti con i primi danni causati dalla pandemia globale.

Anche il Summer Grand Prix di salto, infatti, perde la sua tappa d'apertura: oggi è stata ufficialmente cancellata la due giorni di Courchevel, in programma il 7-8 agosto con una gara maschile e una femminile, con la rassegna che a questo punto (ma ovviamente non vi sono certezze neppure per gli appuntamenti successivi) scatterebbe come da calendario originale a Wisla, il 22-23 agosto (un mese dopo rispetto agli anni precedenti), per poi passare da Chaikovsky a Hinzenbach a settembre, sino alla tappa finale di Klingenthal ad inizio ottobre, con le donne che comincerebbero invece a Frenstat, in Repubblica Ceca, il 15-16 agosto.

Assieme alla FIS e alla federazione francese, abbiamo deciso di annullare il GP estivo per motivi di salute – ha confermato Bruno Tuaire, direttore del club sportivo di Courchevel che organizza l'evento da 30 anni, a Ski Chrono – Accogliendo da 8000 a 9000 spettatori al giorno, non avremmo potuto riunire un pubblico inferiore alle norme stabilite dal governo fino a settembre (limite di 5000 fissato dal primo ministro Edouard Philippe, ndr). Inoltre, c'era anche il problema di gestire l'arrivo degli atleti: non era possibile garantire la competizione senza la certezza che i protagonisti potessero esserci tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
30
Consensi sui social

Approfondimenti

Les 3 Vallées
Les 3 Vallées COMPRENSORIO

Les 3 Vallées

Val Thorens Les Menuires Méribel Courchevel