Lunedì 20 Novembre, 20:20
Utenti online: 1378
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

Si assegnano domani i titoli italiani assoluti di salto e combinata nordica

Si assegnano domani i titoli italiani assoluti di salto e combinata nordica

Durante il weekend in Val di Fiemme verranno assegnati i titoli nazionali assoluti e U20 di salto speciale e combinata nordica.

Nella mattinata di domani verrà assegnato il titolo italiano assoluto di combinata nordica maschile. Alle ore 10:00 dal Normal Hill HS 104 del complesso "Giuseppe Dal Ben" prenderà il via il segmento di salto, alle 12:15 inizierà invece la frazione sugli skiroll di 10 km che si svolgerà tra Ziano di Fiemme e Predazzo. Non sarà in gara Samuel Costa, in recupero dopo l'intervento chirurgico al ginocchio. I combinatisti si tratterranno in Val di Fiemme fino a lunedì 15 per poi trasferirsi in Val Senales dove si alleneranno fino a giovedì 19 ottobre. 

Nel tardo pomeriggio saliranno sul trampolino i saltatori, alle ore 17:45 inizierà la competizione femminile, Manuela Malsiner e Elena Runggaldier partono con i favori del pronostico. A seguire sarà il turno dei ragazzi, in questo caso la lotta per la vittoria dovrebbe essere una partita tra Insam, Bresadola e Colloredo. Questi tre atleti hanno dimostrato nel corso dell'ultima annata di essere un livello sopra tutto il resto del movimento. La gara di domani servirà inoltre al capo allenatore Lukasz Kruczek per capire se un quarto atleta potrà avanzare la propria candidatura per gareggiare in Coppa del Mondo dove per tutta la stagione l'Italia avrà a disposizione quattro pettorali. 

Domenica sono in programma altre quattro gare, verranno infatti assegnati i titoli U20 di salto maschile e femminile e di combinata nordica maschile. La quarta gara sarà invece un test event di combinata nordica femminile per promuovere la nuova disciplina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA