Questo sito contribuisce alla audience de

Pellegrino e De Fabiani sfiorano il successo nella team sprint di Livigno: gli azzurri chiudono al 2° posto dietro la Francia

Pellegrino e De Fabiani sfiorano il successo nella team sprint di Livigno: gli azzurri chiudono al 2° posto dietro la Francia
Info foto

Pentaphoto

Sci Nordicocoppa del mondo

Pellegrino e De Fabiani sfiorano il successo nella team sprint di Livigno: gli azzurri chiudono al 2° posto dietro la Francia

Grandissima prestazione dei due valdostani, beffati per pochi decimi dai francesi Richard Jouve e Renaud Jay: arriva così per l'Italia il primo podio a Livigno. Si confermano in grande forma gli sivzzeri Valerio Grond e Janik Riebli, che chiudono al 3° posto. In campo femminile Maja Dahlqvist e Linn Svahn regalano il successo alla Svezia II davanti alle connazionali Jonna Sundling ed Emma Ribom; terza piazza per gli Stati Uniti (Rosie Brennan e Julia Kern). Nona piazza per Caterina Ganz e Nicole Monsorno.

Il weekend di CdM di sci di fondo a Livigno si chiude con una gioia per i colori azzurri: Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani hanno colto il podio nella team sprint in skating, terminando la prova in seconda posizione.

La gara è stata molto spettacolare, sopratutto con la lunghissima volata finale, iniziata quasi all'imbocco della salita conclusiva, dove Richard Jouve ha beffato per appena quattro decimi 'Chicco' Pellegrino, che fino all'ultimo metro ha provato un clamoroso recupero. Per l'Italia si tratta di un grande risultato, anche ottica Mondiali di Planica, considerando che in questo format il podio mancava dal 7 febbraio 2021, quando proprio i due valdostani vinsero sulle nevi svedesi di Ulricehamn.

Vittoria dunque per il team Francia II, con Richard Jouve che si conferma dopo l'ottimo 2° posto di ieri, insieme al connazionale Renaud Jay, che prosegue il suo trend positivo dopo il 6° posto di ieri. Seconda piazza per Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani, con il primo al 7° podio stagionale, mentre per il 'Defa' si tratta del secondo risultato nelle prime tre posizioni in questa edizione della CdM di sci di fondo. Gran 3° posto per gli elvetici Valerio Grond e Janik Riebli, che dopo le grandi prestazioni nella sprint individuale di sabato, hanno ottenuto un altro risuktatone, con Grond che è stato molto abile nella volata finale ad anticpare la Svezia II e l'Italia II.

Quarta posizione dunque per la Svezia II, con Johan Haegstroem e Olof Jonsson, quest'ultimo ha avuto la meglio per una manciata di centesimi in volata su un ottimo Simone Mocellini, che insieme a Davide Graz ha portato a casa un bel 5° posto, per una giornata molto positiva in casa Italia. Delude la Norvegia, con Haavard Taugboel e Sindre Skar che incappano in una giornata 'no', chiudendo addirittura al 15° posto.

La Svezia rispetta le attese in campo femminile, occupando le prime due posizioni con i due team presenti in gara. Maja Dahlqvist e Linn Svahn (Svezia II) hanno avuto la meglio su Jonna Sundling ed Emma Ribom, con una gestione di gara pressochè perfetta, conclusasi con un arrivo in volata neanche troppo tirato. Podio anche per le statunitensi Rosie Brennan e Julia Kern, con quest'ultima brava a tenersi dietro sul traguardo la tedesca Laura Gimmler, che insieme a Sophie Krehl hanno portato la Germania I al 4° posto. Molto più staccate, a '13"58 dalla Svezia II, troviamo la Repubblica Ceca I, con Petra Novakova e Katerina Janatova. Deludono i due team norvegesi, entrambi lontanissimi dal podio.

Terminano la gara al 9° posto Caterina Granz e Nicole Monsorno, a '21"14 dalle vincitrice; 12° posto finale, invece, per il team Italia II, composto da Federica Sanfilippo e Cristina Pittin.

Si conclude così la prima volta nella CdM di sci di fondo per Livigno, al termine di una due giorni ricca di emzioni. La prossima settimana il circuito farà tappa in Francia, a Les Rousses, dove da venerd' 27 gennaio andranno in scena una 10 km in skating, una sprint in classico ed una mass start (20 km) sempre in classico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
39
Consensi sui social

Approfondimenti

Livigno
Informazioni turistiche

Livigno

Livigno, Carosello 3000, Mottolino