Questo sito contribuisce alla audience de

Saltatori azzurri impegnati a Planica; i combinatisti si dividono fra Tarvisio e Hinzenbach

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Nordicoallenamenti azzurri

Saltatori azzurri impegnati a Planica; i combinatisti si dividono fra Tarvisio e Hinzenbach

Bresadola e compagni al lavoro sui trampolini sloveni sino al 16 novembre, la prossima settimana entrerà nel vivo anche la preparazione della nazionale di combinata nordica verso l'opening di CdM.

I ragazzi della squadra maschile di salto si alleneranno nei prossimi giorni a Planica, sede da quest'oggi e sino a mercoledì 16 novembre del raduno per il gruppo Coppa del Mondo, guidato da Giovanni Bresadola e Alex Insam, reduci dalla prima tappa del massimo circuito a Wisla, e con Francesco Cecon e Andrea Campregher a lavorare assieme ai compagni di squadra, seguiti dai tecnici Davide Jiroutek e Michael Lunardi.

Tempo di lavoro in gruppo, per l'ultima fase della pre season invernale, per quanto riguarda il team azzurro della combinata nordica; il direttore tecnico Ivo Pertile ha organizzato un raduno per le squadre A e B maschili in quel di Tarvisio, da sabato 12 a mercoledì 16 novembre. Saranno presenti Iacopo Bortolas, Samuel Costa, Aaron Kostner, Alessandro Pittin, Domenico Mariotti e Raffaele Buzzi, con loro i tecnici Andrea Bezzi, Andrea Morassi, Ivan Lunardi, Enrico Nizzi, Michele Giuliani e Luca Rigoni.

Saranno invece impegnate oltre confine, precisamente a Hinzenbach (Austria), le squadre A e B femminili – da domenica 13 a giovedì 17 novembre – capitanate dal tecnico Francesco Benetti e che vedranno la presenza di Annika Sieff, Veronica Gianmoena e Daniela Dejori. Manca sempre meno all'esordio sul massimo circuito per la stagione 2022/23, che avverrà nel weekend del 25-27 novembre con il classico “Ruka Nordic”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
29
Consensi sui social

Più letti in scinordico

Jessie Diggins nega un clamoroso successo a Katharina Hennig: la statunitense trionfa nella 10 km TL di Lillehammer

Jessie Diggins nega un clamoroso successo a Katharina Hennig: la statunitense trionfa nella 10 km TL di Lillehammer

Bellissimo duello a distanza tra l'americana e la tedesca (ad un passo dal primo centro in CdM), con Diggins che ritorna al successo in CdM dopo quasi un anno. Sul podio anche la norvegese Heidi Weng. Anna Comarella, unica azzurra in gara, chiude al 35° posto. Alle 12:45 lo start della gara maschile, con il forfait last minute di Johannes Klaebo.