Questo sito contribuisce alla audience de

L'Austria piange la combinatista Johanna Bassani, ritrovata morta a soli 18 anni

Foto di Redazione
Info foto

oesv.at

Sci Nordicolutto

L'Austria piange la combinatista Johanna Bassani, ritrovata morta a soli 18 anni

Ancora da chiarire le cause del decesso, avvenuto nella giornata di martedì 5 maggio. La notizia è stata diffusa oggi dall'OESV.

L'Austria della combinata nordica piange una giovane promessa del movimento. Johanna Bassani, classe 2002 cresciuta nell'UVB di Hinzenbach, è stata ritrovata morta tre giorni fa.

Con grande sgomento e profonda tristezza, prendiamo atto della notizia della morte di una giovane sportiva, appartenente alla nostra squadra di combinata nordica (negli organici per la stagione 2020/21 era stata inserita in squadra B, ndr) e uno dei grandi talenti di questa disciplina”, ha reso noto la federazione austriaca.

Johanna Bassani, classe 2002 (aveva compiuto appena 18 anni lo scorso 25 aprile), era stata protagonista anche nella stagione 2019/20 tra Alpen Cup e Continental Cup, oltre che ai Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Losanna e ai Mondiali junior di Oberwiesenthal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
322
Consensi sui social