Sabato 19 Ottobre, 19:50
Utenti online: 9
Gabriele Bonetti
Gabriele Bonetti
Redazione Sport

foto di JWSC2019 / Janina Pitkänen

Combinata Nordica di Lahti: Lamparter è campione del mondo, quarto Kostner

Combinata Nordica di Lahti: Lamparter è campione del mondo, quarto Kostner

Nella Gundersen 10 km di Lahti è l'Austriaco Lamparter a vincere la medaglia d'oro davanti al tedesco Schmid e al norvegese Skoglund. Sfiora il podio l'azzurro Kostner chiude quarto.

 

Sul trampolino di Lahti il salto migliore è del norvegese Oftebro che totalizza 131,8 punti, subito dietro ad un solo decimo il tedesco Schmid a 131,7 punti convertiti poi nello stesso tempo di partenza. In terza posizione il norvegese Kvarstad a 131,2 punti (2''), quarto Skoglund con un salto notevole a 98,5m ma con un atterraggio senza telemark che lo ha portato a 130,5 punti (5''). In quinta posizione l'austriaco Lamparter con 129,5 punti (9''). Il migliore degli italiani è stato Aaron Kostner in dodicesima posizione a 40'', 20° Domenico Mariotti a 1 minuto, 31° Giulio Bezzi a 1'18'' e infine 37° Iacopo Bortolas a 1'33''.

Classifica salto

Visti i distacchi non troppo accentuati dopo il salto, nella 10 km si è assistito a una piccola partenza di gruppo con 8 atleti al comando da subito. Dietro l'italiano partito a 40'' Kostner ha iniziato la sua rimonta nei confronti dei primi partendo subito forte, quando però si stava riportando sul gruppo di testa, i primi hanno aumentato il ritmo. Davanti Schmid, Lamparter e Oftebro hanno iniziato gli attacchi con Skoglund in rimonta. Ed è nell’ultimo giro che l'Austriaco Johannes Lamparter sferra l'attacco decisivo andandosi a prendere la medaglia d'oro, in seconda posizione il tedesco Julian Schmid a 12''2. Terzo a 31''4 il norvegese Andreas Skoglund tallonato dall'italiano Kostner che si deve accontentare del quarto posto ad appena 4'' dal podio. Gli altri azzurri hanno chiuso 24° Mariotti, 30° Bezzi e 40° Bortolas.

Classifica finale

© RIPRODUZIONE RISERVATA