Questo sito contribuisce alla audience de

Kristian Ghedina vince nel 1997 la prima discesa libera disputata sulla Birds of Pray

Sci Alpino#fisski

Kristian Ghedina vince nel 1997 la prima discesa libera disputata sulla Birds of Pray

Mercoledì 20 Novembre 2019Autore:

E' la prima volta che si corre su quella che diventerà poi una pista classica del circo bianco, la “Birds of Prey” disegnata da Bernhard Russi e che viene inaugurata in vista dei campionati del mondo di Beaver Creek 1999. In una giornata di sole splendente, il “Ghedo” comincia la stagione come meglio non potrebbe, limitando i danni sul murone centrale per poi scatenarsi dal salto del Golden Eagle in avanti. Secondo a 22 centesimi Jean-Luc Cretier, che proprio in quella stagione diventerà poi campione olimpico di discesa a Nagano, terzo a 24 Lasse Kjus, appena davanti ad una sfilza di austriaci che domineranno poi l'annata (ben 8 dal 4° al 12° posto, con il solo Runggaldier al 7° posto). In quella serata italiana, però, brillerà solo la luce di Kristian Ghedina.

Leggi tutto Leggi di meno

Si parla ancora di Sci Alpino

Sci Alpino Femminile

La Thuile e la festa per Federica Brignone, che continua a prepararsi verso il ritorno sulla neve

Fabio Poncemi, Martedì 4 Agosto, 17:22
Sci Alpino Maschile

Beat Feuz è stato vicino a lasciare Head, ma il Coronavirus ha bloccato il test con Stoeckli

Fabio Poncemi, Martedì 4 Agosto, 14:53
Sci Alpino Maschile

I velocisti azzurri volano nei Paesi Bassi: trasferta inedita a Landgraaf per lavorare nello ski dome

Fabio Poncemi, Martedì 4 Agosto, 12:45
Sci Alpino Femminile

Lindsey Vonn lascia Vail per trasferirsi in California: "In quella casa tutti i miei ricordi"

Fabio Poncemi, Martedì 4 Agosto, 12:01
Sci Alpino Maschile

Slalomgigantisti azzurri di nuovo allo Stelvio: Moelgg in gruppo e Girardi alla prima da tecnico

Fabio Poncemi, Lunedì 3 Agosto, 15:51