Questo sito contribuisce alla audience de

Uno scialpinista speciale sul Monte Bianco: Alexis Pinturault in vetta sulla storica via dei Grands Mulets

Foto di Redazione
Info foto

Sébastien Figliolini

Sci Alpinola curiosità

Uno scialpinista speciale sul Monte Bianco: Alexis Pinturault in vetta sulla storica via dei Grands Mulets

Assieme alla moglie Romane e alla guida Sébastien Figliolini, il vincitore della Coppa del Mondo si è regalato un'avventura speciale. Ecco com'è andata...

Uno scialpinista speciale in vetta al Monte Bianco. E' Alexis Pinturault, che nelle scorse ore è riuscito a completare un viaggio che sognava da tempo, affrontato assieme alla moglie Romane e ad una guida esperta come Sébastien Figliolini, nativo di Courchevel come il vincitore dell'ultima Coppa del Mondo.

Il fuoriclasse transalpino ha raggiunto il punto più alto dell'Europa occidentale percorrendo la storica via dei Grands Mulets, fermandosi al rifugio dopo tre ore di scalata, prima di raggiungere il giorno successivo i 4810 metti della leggendaria vetta alpina; “serviva la finestra di meteo giusta, l'abbiamo trovata”, ha spiegato Romane Pinturault a Ski Chrono, con la possibilità poi di godersi una straordinaria discesa sci ai piedi, in condizioni di neve ottimali, attraverso la parete nord.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
363
Consensi sui social