Questo sito contribuisce alla audience de

Si presenta lo squadrone austriaco per la stagione 2021/22: 111 atleti con Kriechmayr e Liensberger fari

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinostagione 2021/22

Si presenta lo squadrone austriaco per la stagione 2021/22: 111 atleti con Kriechmayr e Liensberger fari

Ecco la composizione degli organici dello sci alpino in casa Wunderteam: solo otto atleti in squadra nazionale tra gli uomini, mentre Venier e Brunner ripartiranno dalla squadra A nel settore femminile.

Un vero e proprio squadrone, formato da 111 atleti (57 uomini e 54 donne), per l'Austria che oggi ha ufficializzato i nominativi inseriti nei vari gruppi che compongono il Wunderteam in vista dell'annata che porterà alle Olimpiadi di Pechino.

Settore maschile: la squadra nazionale è composta da soli otto atleti, si tratta di Max Franz, del bi campione del mondo Vincent Kriechmayr, oltre a Matthias Mayer, Marco Schwarz, Manuel Feller, Stefan Brennsteiner, Otmar Striedinger e Adrian Pertl.

Tredici elementi in squadra A: Stefan Babinsky, Daniel Danklmaier, Patrick Feurstein, Christian Hirschbuehl, Fabio Gstrein, Raphael Haaser, Daniel Hemetsberger, Roland Leitinger, Niklas Koeck, Maximilian Lahnsteiner, Christian Walder, Dominik Raschner e Michael Matt, atteso alla stagione del riscatto.

Squadra B (20 elementi): Armin Dornauer, Fabian Bachler, Christian Borgnaes, Thomas Dorner, Lukas Feurstein, Noah Geihseder, Mario Gramshammer, Jakob Greber, Felix Hacker, Philip Hoffmann, Christoph Krenn, Simon Oberhamberger, Andreas Ploier, Raphael Riederer, Kilian Pramstaller, Simon Rueland, Stefan Rieser, Manuel Traninger, Julian Schuetter, Joshua Sturm. La “C” conta invece su 16 giovanissimi.

Tra le donne non mancano novità importanti, con atlete in difficoltà nell'ultima stagione, come Gallhuber, Brunner (entrambe reduci da infortuni) e Venier “solo” in squadra A.

La squadra nazionale conta quindi su Franziska Gritsch, Ricarda Haaser, Cornelia Huetter, Katharina Liensberger, Chiara Mair, Nina Ortlieb, Christine Scheyer, la lungodegente Nicole Schmidhofer (che potrebbe rientrare in gara non prima di dicembre-gennaio), Katharina Truppe, Ramona Siebenhofer e Tamara Tippler.

In squadra A, ben 18 atlete: Christina Ager, Lisa Grill, Stephanie Brunner, Nadine Fest, Katharina Gallhuber, Michaela Heider, Katharina Huber, Elisabeth Kappaurer, Vanessa Nussbaumer, Sabrina Maier, Elisa Moerzinger, Elisabeth Reisinger, Mirjam Puchner, Ariane Raedler, Marie-Therese Sporer, Julia Scheib, Rosina Schneeberger (reduce dal grave infortunio in Val di Fassa) e Stephanie Venier.

Squadra B (12 atlete) con Nina Astner, Lisa Hoerhager, Magdalena Egger, Bernadette Lorenz, Magdalena Kappaurer, Michelle Niederwieser, Stephanie Resch, Amanda Salzgeber, Anna Schilcher, Emily Schoepf, Sophia Waldauf e Lena Wechner. Infine la squadra C con le tante giovani in organico, 13 atlete in questo caso, a completare gli organici nazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
45
Consensi sui social