Questo sito contribuisce alla audience de

Primi giorni perfetti per le azzurre a Ushuaia, si entra nel vivo della preparazione con la velocità all'orizzonte

Foto di Redazione
Info foto

pg fb Sofia Goggia

Sci Alpinocoppa del mondo 2022/23

Primi giorni perfetti per le azzurre a Ushuaia, si entra nel vivo della preparazione con la velocità all'orizzonte

Bassino, Brignone e Goggia in pista sulle nevi argentine, nelle prossime ore comincerà la trasferta sudamericana anche per Mikaela Shiffrin. Al via il lavoro per Dominik Paris.

La neve dello scorso week-end ad accogliere, nel comprensorio del Cerro Castor, le stelle azzurre sbarcate nella Terra del Fuoco.

E un avvio di prima settimana di lavoro ideale, a livello di condizioni meteo e di piste, per Marta Bassino, Federica Brignone e Sofia Goggia che a Ushuaia svolgeranno gran parte della preparazione sulla neve in questa pre season, con i 25 giorni di sci previsti dal dt Gianluca Rulfi per le punte del trio élite, in Argentina sino al prossimo 23 settembre.

Due giorni di allenamento buoni per cominciare, in attesa di fare sul serio anche con la velocità, sinora messa da parte nel periodo estivo considerate anche le difficoltà per lavorare in Europa. In queste ore sono arrivati in Sudamerica anche Dominik Paris, Giovanni Franzoni e Filippo Della Vite, con il gruppo maschile degli slalomgigantisti che già conta su De Aliprandini, Maurberger, Borsotti, Sala e Vinatzer, a Ushuaia da sabato scorso.

Per le polivalenti guidate da Elena Curtoni, volo verso l'Argentina previsto venerdì 26, quando il “traffico” sulle nevi del Cerro Castor sarà intenso, con tantissime nazionali presenti e anche Mikaela Shiffrin in arrivo (solo dalla prossima settimana toccherà anche a Petra Vlhova). La detentrice della Coppa del Mondo ha svolto gli ultimi test biomeccanici con l'ergometro SRM, davanti agli occhi di una pluricampionessa del mondo, su pista e strada (iridata a cronometro, prima del grave infortunio occorsole ai Mondiali di Imola 2020), come la connazionale Chloe Dygert.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
267
Consensi sui social