Questo sito contribuisce alla audience de

Nelle prossime ore le nazionali azzurre per la stagione olimpica: le novità riguardano lo slalom donne

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinonazionali azzurre

Nelle prossime ore le nazionali azzurre per la stagione olimpica: le novità riguardano lo slalom donne

Attesi dalla FISI gli organici per l'annata 2021/22: con il cambio della guida tecnica (via Guadagnini, dentro Salvadori), si va verso un quintetto giovanissimo. Per il resto, poche variazioni anche nel settore maschile.

Ancora poche ore, verosimilmente già ad inizio settimana, e conosceremo le nazionali azzurre di sci alpino in vista della stagione che porterà ai Giochi Olimpici di Pechino.

Non ci saranno grandi variazioni rispetto alla scorsa annata agonistica, con il team femminile di riferimento, quello élite con Bassino, Brignone e Goggia, guidato da Gianluca Rulfi che si “mescolerà” spesso per gli allenamenti al gruppo polivalenti di Feltrin e Deflorian, rimasti al loro posto quali tecnici rispettivamente per velocità e gigante. Ciò che cambia, come ormai noto da una decina di giorni, è il settore slalom: via Matteo Guadagnini, dentro Devid Salvadori da allenatore responsabile di un gruppo giovanissimo, a maggior ragione dopo il ritiro di Irene Curtoni.

Dovrebbero farne parte Anita Gulli e Serena Viviani, già con buona costanza in Coppa del Mondo e le due novità al fianco di Martina Peterlini, che diventa in sostanza la donna-faro del team considerato che Marta Rossetti e Lara Della Mea, le altre ragazze con maggior esperienza ad alto livello, sono reduci dagli infortuni al crociato che condizioneranno, gioco forza, almeno la loro prima parte di stagione (anche se entrambe ci saranno per Levi, a meno di sorprese).

In seno al team maschile, con Alberto Ghidoni guida del settore velocità che conterà sostanzialmente sugli stessi uomini, e Roberto Lorenzi dt delle discipline tecniche, con Girardi e Theolier riferimenti per gigante e slalom, si attende qualche spostamento solo tra i giovani, con Giovanni Franzoni che sarà fisso in CdM.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
130
Consensi sui social