Questo sito contribuisce alla audience de

Mikaela Shiffrin faro dello squadrone statunitense: ecco il team 2021/22, si attendono Cochran-Siegle e Ford

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinostagione 2021/22

Mikaela Shiffrin faro dello squadrone statunitense: ecco il team 2021/22, si attendono Cochran-Siegle e Ford

L'US Ski Team ha annunciato gli organici per la stagione olimpica: in squadra A la fuoriclasse del Colorado assieme a Moltzan, O'Brien e Johnson. Il settore maschile punta sui rientri e ci sarà ancora, a quasi 39 anni, Steven Nyman.

Uno squadrone composto da 44 atleti, di cui 15 facenti parte del Development Team, la realtà esistente all'interno della federazione statunitense per fare crescere i talenti del futuro.

Sono ufficiali i nominativi delle compagini a stelle e strisce per la stagione 2021/2022, prive di alcune veterane che hanno annunciato il ritiro dall'attività proprio nelle scorse settimane, da Resi Stiegler alle velociste Laurenne Ross e Alice McKennis Duran, oltre ovviamente a Ted Ligety. Saranno solo quattro le ragazze facenti parte del team A, ma con tanta qualità e un faro come Mikaela Shiffrin (anche se spesso, ovviamente, la tre volte vincitrice della Coppa del Mondo si allena individualmente con il suo team privato) a fungere da riferimento per atlete cresciute moltissimo nell'ultima annata come Paula Moltzan, seconda nel parallelo di Lech, Nina O'Brien che ha sfiorato la medaglia nel gigante mondiale di Cortina e Breezy Johnson, quattro volte consecutivamente a podio in discesa nella prima parte della scorsa Coppa del Mondo.

Cinque, invece, gli elementi del team maschile a livello di formazione principale: sono attesissimi al rientro dopo i rispettivi infortuni Tommy Ford e Ryan Cochran-Siegle, con i velocisti Bryce Bennett, Travis Ganong e l'eterno Steven Nyman (39 anni il prossimo dicembre) anch'essi in squadra A.

Nella “B” troviamo, a livello femminile, Alice Merryweather, Keely Cashman, AJ Hurt, Isabella Wright e Jacqueline Wiles, ricco il team maschile con tanti giovani interessanti come il velocista Erik Arvidsson (già vincente in Coppa Europa), il campione del mondo jr di slalom, Benjamin Ritchie, ma anche Bridger Gile, Sam Dupratt, Luke Winters, Jett Seymour, Jimmy Krupka, Jared Goldberg (unico veterano inserito), Sam Morse, River Radamus e Kyle Negomir, anch'egli chiamato a recuperare dopo il grave infortunio patito ad inizio stagione.

Infine la squadra C con soli quattro atleti: Isaiah Nelson e tra le ragazze Katie Hensien, Zoe Zimmermann e Nicola Rountree-Williams.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
172
Consensi sui social

Approfondimenti