Questo sito contribuisce alla audience de

Le nazionali azzurre per il 2022/23: Ghidoni segue Paris, ecco i tecnici personali per il trio magico

Foto di Redazione
Info foto

2022 Getty Images

Sci Alpinostagione 2022/23

Le nazionali azzurre per il 2022/23: Ghidoni segue Paris, ecco i tecnici personali per il trio magico

La FISI ha ufficializzato le scelte per i gruppi di sci alpino in vista della prossima stagione: Franzoni e Della Vite con i gigantisti di Coppa del Mondo, Del Dio guiderà gli slalomisti mentre Brignone, Bassino e Goggia avranno un supporto particolare.

Eccole qui, le nazionali azzurre per l'annata 2022/23.

Nessuna sorpresa particolare rispetto a quanto preannunciato nelle scorse settimane, con Max Carca che torna al timone del team maschile, nominato direttore tecnico alla guida di sei gruppi comprendenti 34 atleti.

Si parte dalla scelta di dedicare a Dominik Paris, unico riferimento della squadra “World Cup Elite”, l'allenatore responsabile Alberto Ghidoni, con Michael Gufler tecnico a supporto. Il gruppo CdM di velocità, che lavorerà con Lorenzo Galli, conterà su Christof Innerhofer, Mattia Casse, Matteo Marsaglia, Guglielmo Bosca, Nicolò Molteni, Alexander Prast (atteso al rientro), Florian Schieder, Pietro Zazzi e Emanuele Buzzi, quest'ultimo aggregato da settembre.

Un quintetto per lo slalom (dopo il ritiro di Manfred Moelgg), affidato dalla prossima stagione a Simone Del Dio arrivato dalla grande esperienza francese, con Stefano Gross, Simon Maurberger, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala e Alex Vinatzer, mentre non troviamo in nessuno dei due gruppi delle discipline tecniche Riccardo Tonetti e Federico Liberatore. Nel team di gigante comandato da Walter Girardi (con Peter Fill), infatti, ci sono Luca De Aliprandini, Giovanni Borsotti, Alex Hofer (da ottobre) e i due giovani più attesi, i classe 2001 Giovanni Franzoni e Filippo Della Vite, ora a pieno titolo lanciati verso il primo vero anno completo in Coppa del Mondo.

Per quanto riguarda la Coppa Europa dell'allenatore responsabile Alexander Prosch, discipline tecniche con una squadra di giovanissima che vede in team Barbera, Bendotti, Di Paolo, Kastlunger, Ploner e Saccardi, mentre i polivalenti (gruppo velocità/gigante) conteranno su Abbruzzese, Alliod, Bernardi, Franzoso, Simoni, Talacci, Ranzi e Scussel.

 

NAZIONALI FEMMINILI

 

Tutto secondo previsioni. Anche nel caso delle nazionali femminili (33 le atlete tra i vari organici), si riparte dalla certezza di Gianluca Rulfi in qualità di direttore tecnico e la precisa scelta di affidare un allenatore personale ad ognuna delle componenti del trio magico che rappresenta il gruppo élite.

Federica Brignone, infatti, potrà lavorare con il fratello Davide inserito nei quadri federali, Marta Bassino con Daniele Simoncelli e Sofia Goggia con la novità Luca Agazzi, tornato in Italia dopo la grande avventura con il Canada. Skiman confermatissimi, con Sbardellotto assieme alla valdostana, Petrulli con la cuneese e Greppi con la bergamasca.

Sei le atlete del gruppo CdM polivalenti, che non avrà più Francesca Marsaglia, ritiratasi al termine della scorsa stagione, e partirà dalla certezza Elena Curtoni assieme a Laura Pirovano, Karoline Pichler, Roberta Melesi e le sorelle Delago, Nadia e Nicol. Al timone dal punto di vista tecnico Giovanni Feltrin, con Stefanini, Dorigo e Pavoni allenatori del team.

C'è la novità del gruppo Coppa Europa Cortina 2026, nel quale sono state inserite di fatto le giovani slalomiste già assieme dalla scorsa stagione, ma guidate dall'allenatore responsabile Roberto Lorenzi (arrivato dal settore maschile per sostituire Devid Salvadori), con Lara Della Mea, Anita Gulli, Celina Haller, Marta Rossetti, Martina Peterlini, Vera Tschurtschenthaler e Serena Viviani.

Poi ci sono i due team veri e propri di Coppa Europa con Damiano Scolari allenatore responsabile: gruppo velocità con Alice Calaba, Vittoria Cappellini, Elena Dolmen, Heloise Edifizi, Ilaria Ghisalberti, Federica Lani, Elisa Schranzhofer, Monica Zanoner e Asja Zenere.

Discipline tecniche con Alessia Guerinoni, Carole Agnelli, Annette Belfrond, Elisa Platino, Sophie Mathiou, Emilia Mondinelli, Beatrice Sola e Laura Steinmair.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
144
Consensi sui social