Questo sito contribuisce alla audience de

La Coppa Europa si ferma: cancellati i super-g di Stoos (uomini) e in Val Sarentino (donne) dove domina la pioggia

Foto di Redazione
Info foto

Sportissimus

Sci Alpinocoppa europa 2023/24

La Coppa Europa si ferma: cancellati i super-g di Stoos (uomini) e in Val Sarentino (donne) dove domina la pioggia

Delle quattro gare di velocità previste tra ieri e oggi, solo una è andata regolarmente in scena con il trionfo di Asja Zenere. Nulla da fare per i super-g bis, con Franzoni e Bernardi che rimangono rispettivamente al 2° e 3° posto delle classifiche di specialità.

Una stagione difficile anche per il circuito di Coppa Europa, d'altronde non potrebbe essere altrimenti con queste condizioni meteo che già complicano i piani della CdM.

Oggi non ci sarà nessuna gara delle due previste tra Stoos e Val Sarentino, in entrambi i casi super-g: due giorni amarissima per la località svizzera pronta ad ospitare per la prima volta il circuito continentale maschile, visto che dopo la cancellazione di giovedì non c'è stato nulla da fare, con tanta umidità e neve molle, neppure per “gara-2”.

A Reinswald, invece, dopo la bellissima vittoria conquistata ieri da Asja Zenere, il secondo super-g consecutivo è saltato tra pioggia e nebbia a tratti, con il manto che sarebbe risultato troppo pericoloso per le atlete, come ha spiegato Luis Hofer, coordinatore delle gare sulle nevi altoatesine. “Disputare la gara oggi era impensabile. La pista era troppo morbida e questo avrebbe potuto causare infortuni seri. Di conseguenza, la decisione da prendere è stata presto chiara; naturalmente, come organizzatori, siamo delusi di non poter svolgere il secondo super-g ma la sicurezza delle atlete viene prima di tutto”.

La classifica di specialità del super-g, con una sola gara rimasta in calendario, vede Janine Schmitt con 220 pt al comando davanti all'altra elvetica Malorie Blanc (216), out però causa infortunio, con Vicky Bernardi terza a quota 182 e teoricamente in corsa per il posto fisso nella prossima stagione di CdM ci sono anche Runggaldier, Zenere e Allemand, rispettivamente sesta, settima e nona.

Nella generale, l'austriaca Emily Schoepf comanda con 10 lunghezze sulla stessa Schmitt.

In campo maschile, Florian Loriot, che ha vinto i due super-g precedenti a Sella Nevea e guida anche la generale, precede nella specialità Giovanni Franzoni (372 pt a 218), secondo alle spalle del transalpino proprio nelle gare friulane, quando rimane un doppio appuntamento alla conclusione.

Per gli uomini jet le prossime sfide, con Verbier che ospiterà (dovesse andare tutto bene) un super-g e due discese dal 4 all'8 marzo, mentre le donne ripartiranno direttamente dalla Scandinavia il 10-11 marzo, con tutte le tappe finali di Coppa Europa, per entrambi i settori, previste tra Svezia e soprattutto Norvegia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
129
Consensi sui social

Ultimi in scialpino

Poche variazioni negli staff tecnici di Ski Austria: cambiano gli allenatori delle due squadre di gigante

Poche variazioni negli staff tecnici di Ski Austria: cambiano gli allenatori delle due squadre di gigante

Dopo una buona stagione, con il team femminile (guidato da Roland Assinger) che ha festeggiato una Coppa del Mondo importante come quella di discesa con Huetter, il Wunderteam proseguirà nel solco della continuità, dovendo per forza (visto che Pircher e Pichler hanno scelto altre destinazioni) cambiare solo gli allenatori responsabili delle squadre di gigante. Ecco gli organici completi per il 2024/25.