Questo sito contribuisce alla audience de

Della Mea, Rossetti e Viviani in Coppa Europa, giovedì e venerdì doppio slalom. E Carole Agnelli...

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa europa 2021/22

Della Mea, Rossetti e Viviani in Coppa Europa, giovedì e venerdì doppio slalom. E Carole Agnelli...

Appuntamento a Pass Thurn per tutte le ragazze del gruppo CdM (eccetto Peterlini), con la giovane valdostana oggi vincente nel gigante FIS di Mayrhofen. E gli uomini, sempre tra domani e venerdì, saranno di nuovo in gara a Zinal.

Tempo di Coppa Europa per tanti azzurri, dopo l'apertura di inizio settimana tra Zinal e Mayrhofen.

Sono rimasti nella località svizzera i ragazzi protagonisti dei due trionfali super-g di lunedì e martedì, con Matteo Franzoso leader della generale e Giovanni Franzoni, vincitore 24 ore dopo il compagno di squadra, che ci riproverà nei giganti in programma giovedì e venerdì. E ci saranno pure Filippo Della Vite, già a punti in Coppa del Mondo la scorsa stagione a Bansko e tra i più attesi, oltre a Hannes Zingerle, Alex Hofer (che hanno pescato rispettivamente i pettorali 1 e 2) e pure Alex Vinatzer, che vuole continuare ad investire su questa disciplina.

Domani saranno in gara anche le ragazze, in questo caso per il primo dei due slalom fissati a Pass Thurn: sulle nevi austriache, start alle ore 10 per la 1^ manche (la seconda alle ore 13) con tanto azzurro in pista. Saranno al cancelletto di partenza Lara Della Mea, Serena Viviani (all'esordio stagionale dopo l'infortunio al gomito patito a Levi), Marta Rossetti, Anita Gulli e Sophie Mathiou, praticamente il gruppo Coppa del Mondo quasi al completo, con l'eccezione di Peterlini e Midali, in una gara di alto livello con atlete come Sporer, reduce dal best nel massimo circuito con il 16° posto di Killington, Stoffel, Aicher, Hilzinger, Hrovat, Fermbaeck, Ljutic e tante altre.

Il Team Italia conterà anche su Vivien Insam, Celina Haller, Carlotta Saracco, la giovanissima Beatrice Sola e Carole Agnelli. Proprio la valdostana classe 2001 si è tolta una gran bella soddisfazione quest'oggi: a Mayrhofen, sulla pista dove ieri è stato cancellato il secondo gigante di Coppa Europa dopo quello disputato lunedì, ecco un gigante FIS che ha visto Carole vincere, confermandosi al comando dopo il miglior tempo della prima manche, quando la ragazza cresciuta a Valtournenche comandava con soli 5 e 9 centesimi sulle francesi Dahon e Socquet Dagoreau.

L'azzurra ha aumentato il margine sino a trionfare con 0”35 su Socquet Dagoreau, classe 2000 transalpina che ha preceduto un'altra giovane, l'austriaca Viktoria Buergler, terza a 46 centesimi davanti alla stessa Dahon e a Laura Steinmar, seconda italiana in classifica col 5° posto a 1”55 dalla compagna di squadra. Undicesima piazza per Andrea Craievich, mentre la quarta azzurra in gara, Alessia Guerinoni, è uscita nella 1^ manche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
73
Consensi sui social

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Tsg crash all terrain protection pants black

BLUE TOMATO

TSG - crash all terrain protection pants black

49.95 €

The TSG Crash All Terrain Protection Pants offer high quality protection for all action sports athletes. Narrow, form-fitting foam panels hide under the shorts...
Prezzi Adidas firebird m

CISALFA

ADIDAS

FIREBIRD M


42.00 €

22 giorni fa