Cominciano gli Europei di calcio ed ecco il Dream Team FIS: Odermatt e Sarrazin punte, Paris colosso difensivo

Foto di Redazione
Info foto

FIS Alpine World Cup Tour

Sci Alpinocuriosità

Cominciano gli Europei di calcio ed ecco il Dream Team FIS: Odermatt e Sarrazin punte, Paris colosso difensivo

La Federazione Internazionale, per omaggiare l'evento calcistico dell'estate, ha lanciato sui social un "11" (più la panchina) decisamente interessante e che abbiamo "analizzato". E per il ruolo di allenatore (scelto dai tifosi)... Hirscher è in vantaggio su Shiffrin!

Un autentico Dream Team, la squadra dei sogni di casa FIS per scendere idealmente in campo ai campionati europei di calcio, al via questa sera con la sfida tra i padroni di casa della Germania e la Scozia (e sabato toccherà all'Italia contro l'Albania).

Gli appassionati hanno potuto votare su instagram la scelta del tecnico e le preferenze sono andate per la maggior parte a Marcel Hirscher, il cui rientro nel circo bianco è davvero attesissimo dopo il clamoroso annuncio di poche settimane fa, davanti a Mikaela Shiffrin, Sofia Goggia e Aleksander Aamodt Kilde che erano gli altri candidati indicati.

Chi sono gli undici alfieri schierati nel più classico dei 4-4-2? Beh, in porta c'è il gigante per eccellenza del mondo dello sci, Ramon Zenhaeusern, che grazie ai suoi 202 cm potrà difendere al meglio il fortino trovandosi davanti, tra l'altro, due colossi al centro della difesa. Per l'Italia è stato scelto infatti Dominik Paris, al suo fianco il croato Filip Zubcic, che ha vissuto come l'azzurro una stagione di ripartenza pur mancando la vittoria. A destra ecco a spingere Manuel Feller, terzino che può fare la differenza con la sua qualità e ha vissuto una Coppa del Mondo straordinaria, a sinistra la sorpresa Adam Zampa, a rappresentare la Slovacchia e con doti di velocità da brevilineo qual è.

In mezzo al campo cervello e classe per Alexis Pinturault, uno dei due francesi (e il suo paese parte in cima al pronostico di Euro2024 con Mbappé e soci) scelti in una “nazionale” che conta anche su Linus Strasser quale mezzala completa, in gran forma dopo un inverno da sogno per lo slalomista tedesco. Ala destra? Zan Kranjec per la Slovenia, tanta corsa e potenza col suo fisico, dall'altra parte il secondo austriaco, un campione come Marco Schwarz che può dare enorme sostanza e aiutare sia il centrocampo che il reparto offensivo dove la coppia indicata è da sogno.

Marco Odermatt è il vero numero 10, talento puro e completezza unica, al suo fianco il grande rivale nell'ultima stagione discesa, Cyprien Sarrazin chiamato da vero centravanti a segnare raffiche di gol col suo istinto che nell'annata 2023/24 è stato ammirato da tutti gli appassionati a partire dalla doppietta sulla Streif.

In panchina? Un altro transalpino, il campione olimpico di slalom Clément Noel, per l'Italia ecco Alex Vinatzer, poi l'Austria con Vincent Kriechmayr, la Gran Bretagna con Dave Ryding, un altro svizzero come Loic Méillard, reduce da un anno strepitoso, il tedesco Thomas Dressen che si è appena ritirato dalle scene e si godrà Euro 2024 nella sua Germania, e il croato Samuel Kolega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
150
Consensi sui social

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Lange rx 110 gt

MAXISPORT

LANGE - rx 110 gt

189.5 €

gli scarponi da sci lange rx 110 gt sono stati realizzati pensando allo sciatore evoluto e con buona tecnica che desidera un prodotto high performance capace...