Questo sito contribuisce alla audience de

Aksel Lund Svindal e un periodo d'oro, dai successi imprenditoriali ad un nuovo amore...

Foto di Redazione
Info foto

GETTY IMAGES +491728296845

Sci Alpinoil campione

Aksel Lund Svindal e un periodo d'oro, dai successi imprenditoriali ad un nuovo amore...

Il fuoriclasse norvegese, oltre un anno dopo il ritiro dallo sci, ha potuto festeggiare due eventi importanti. E al tempo stesso aiuta gli ex compagni di squadra.

Si era parlato nei mesi scorsi della possibilità che Aksel Lund Svindal entrasse in pianta stabile nei quadri tecnici della federsci norvegese, ma anche dopo la pubblicazione della sua autobiografia, nella quale non erano mancati riferimenti alla delusione per non essere stato coinvolto in tale progetto, nulla si è mosso ufficialmente in quella direzione.

In realtà, però, il due volte vincitore della Coppa del Mondo e olimpionico di discesa a PyeongChang 2018 (dopo l'oro in super-g a Vancouver 2010), anche nelle scorse settimane ha dato una mano ai ragazzi con cui ha gareggiato sino all'addio alle gare avvenuto al Mondiale di Are 2019, in occasione dei primi allenamenti a Hemsedal.

I giorni scorsi, però, hanno rivelato due grandi successi per uno dei campioni più amati del nuovo millennio: Svindal aveva già fatto i primi investimenti a livello imprenditoriale nel 2007 in tema di start-up, ma il grande salto è avvenuto con l'ingresso in una realtà specializzata in soluzioni per video conferenze, la Pexip nata nel 2011. Aksel è diventato azionista arrivando ad acquisire un valore di 3,6 milioni di euro; la scorsa settimana, la società ha effettuato la vendita pubblica iniziale, ovvero l'IPO, e in un solo giorno il valore delle azioni è aumentato di 1,6 mln.

Lo stesso papà di Svindal, Bjoern Olaf, ha venduto quote per oltre 2 milioni e anche l'ex compagno di squadra e grande amico Kjetil Jansrud ha una piccola parte di azioni.

Successi non solo economici, ma anche sul fronte privato: domenica 17 maggio, in occasione della festa nazionale, l'ex discesista ha confermato la relazione con Amalie Iuel, campionessa di atletica (detiene il record norvegese sui 400 ostacoli) di quasi 12 anni più giovane. Prima di lei, Aksel aveva avuto un paio di fidanzamenti importanti, dalla modella Gitte Lill Paulsen ad un'atleta nota nel circo bianco come Julia Mancuso, che aveva vissuto buona parte della sua carriera parallelamente al suo ex.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
148
Consensi sui social