Questo sito contribuisce alla audience de

LIVE da Val d'Isère: è il giorno buono per lo slalom maschile, via confermato alle ore 9.30

LIVE da Val d'Isère: è il giorno buono per lo slalom maschile, via confermato alle ore 9.30
Info foto

FIS Alpine

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

LIVE da Val d'Isère: è il giorno buono per lo slalom maschile, via confermato alle ore 9.30

Condizioni ok sulla Face de Bellevarde dopo la cancellazione di ieri. Si partirà dallo start originale: apre Pinturault con l'1, Noel e Kristoffersen con 6 e 7, poi Moelgg e gli altri azzurri.

Tutto confermato, come da previsioni meteo che indicavano una giornata decisamente migliore rispetto a sabato.

Dopo la cancellazione di ieri, lo slalom maschile di Val d'Isère andrà regolarmente in scena domenica mattina, con start della 1^ manche previsto alle ore 9.30 (tracciatura affidata al britannico Glasse-Davies) e della seconda alle 12.30 (disegno del tedesco Brunner).

Certo, il rammarico è grande per il gigante eliminato dal programma e con recupero solo tra parecchie settimane nel calendario di Coppa del Mondo, ma almeno oggi si vedrà lo slalom vero sulla terribile Face de Bellevarde, senza partenza abbassata come sarebbe stato 24 ore fa, per quella che è la seconda gara di specialità dopo l'opening di tre settimane fa a Levi che ha visto Kristoffersen beffare Noel.

Proveranno ad inserirsi anche i 9 azzurri in gara, a partire da Moelgg e Gross che scattano nel secondo sotto gruppo di merito.

Tutto LIVE su NEVEITALIA, a partire dalle ore 9.30 con il consueto servizio di live timing FIS.


CLICCA QUI PER IL LIVE TIMING


CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA


Pettorale n° 1 per Alexis Pinturault, che qui vinse il primo dei suoi due slalom in Coppa del Mondo, nel lontano; lo seguiranno Schwarz (in primo gruppo per l'assenza di Feller) e gli svizzeri Yule e Zenhaeusern, poi ecco Michi Matt col 5 e i due grandi favoriti, Clément Noel e Henrik Kristoffersen (vincitore due volte in slalom sullla Face), uno dietro l'altro a chiudere il primo sotto gruppo.

Con l'8 scatterà dal cancelletto di partenza Andrè Myhrer, con Manfred Moelgg primo azzurro con il 9. Stefano Gross avrà il 13, Giuliano Razzoli il 16 poi, dopo il rientrante Khoroshilov (24), ecco Alex Vinatzer in cerca della prima top ten della carriera. Pettorale 25 per il gardenese, ma attenzione anche a Kristoffer Jakobsen con il 31, poi quinto azzurro al via Simon Maurberger con il 33, mentre Tommaso Sala reduce dai trionfi in Coppa Europa avrà il 39 e cercherà la qualificazione mancata a Levi.

Infine Tonetti con il 48, Liberatore con il 54 e Bacher con il n° 64.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
57
Consensi sui social