Domenica 21 Luglio, 13:21
Utenti online: 403
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di Getty Images

Il post carriera di Svindal? Ha deciso di scrivere un libro: "Il modo migliore per condividere le mie esperienze"

Il post carriera di Svindal? Ha deciso di scrivere un libro: 'Il modo migliore per condividere le mie esperienze'

Il campionissimo norvegese, a meno di tre mesi dal ritiro, annuncia l'uscita di una biografia. "Sono stato fortunato a far parte di questo mondo"

Aksel lund Svindal ha lasciato molto al mondo dello sci ed ora ha deciso di trasmettere molto di quello che ha vissuto in oltre 15 anni di carriera ad altissimi livelli.

Come molti sportivi, a soli tre mesi dal ritiro avvenuto in occasione della discesa libera iridata di Are, dove sfiorò per due centesimi una clamorosa chiusura con oro mondiale al collo, uno degli atleti più amati dal pubblico ha deciso di scrivere, assieme al giornalista norvegese Torbjorn Ekelund, un libro che raccolta le sue esperienze legate alla sua vita nell'ambiente dello sci e non solo.

Una sorta di biografia, “Più grande di me”, che uscirà a novembre in lingua originale in Norvegia, ma che Aksel promette verrà tradotta anche in inglese e in tedesco.

Ho iniziato a lavorare su un libro, sono un po' sorpreso di me stesso – ha svelato Svindal – Ho capito che questo è un ottimo modo per condividere le storie di cui sono stato fortunato di far parte. Lo sport mi ha dato alcune importanti lezioni che cerco di far mie nella vita di tutti i giorni. E spero possano essere stimolanti e utili per tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA