Martedì 18 Giugno, 13:20
Utenti online: 424
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

Il ds Hans Pum lascia la nazionale austriaca dopo oltre 40 anni. Evers nuovo tecnico dei velocisti tedeschi

Il ds Hans Pum lascia la nazionale austriaca dopo oltre 40 anni. Evers nuovo tecnico dei velocisti tedeschi

Lo storico uomo di fiducia del presidente Peter Schrocksnadel lascerà l'incarico a luglio: con lui nella gestione sportiva gli atleti dell'OSV hanno vinto davvero tutto

La notizia dell'addio di Hans Pum alla nazionale austriaca ha lasciato tutti parecchio sorpresi, anche tra gli addetti ai lavori che seguono da anni le vicende del Wunderteam.

Dopo oltre 40 anni all'interno della federazione più importante dello sci alpino, il dirigente di Freistadt ha annunciato le sue dimissioni dall'incarico di direttore sportivo, ruolo che ricoprirà sino al mese di luglio (quando compirà 65 anni), terminando il suo lavoro per permettere all'OSV di riorganizzare al meglio la propria struttura, della quale Pum è sempre stato un uomo chiave, ricoprendo vari ruoli nel corso degli anni, sin dal 1977 quando cominciò come allenatore in seno al team della Coppa Europa maschile. Fino al 1992 è stato direttore di gara, poi direttore marketing per 4 anni e, dal 1996 al 2010, direttore dello sci alpino vincendo praticamente tutto con fuoriclasse come Hermann Maier, Benni Raich, Stefan Eberharter, Michaela Dorfmeister, Renate Goetschl e Alexandra Meissnitzer. Infine, le ultime nove stagioni da direttore sportivo.



EVERS PER I VELOCISTI TEDESCHI



Dopo aver annunciato l'addio alla Swiss-ski, dove ricopriva il ruolo di tecnico dei velocisti, Andreas Evers torna subito in pista e, per un tecnico del suo calibro, ci sarà a disposizione una squadra davvero niente male. Parliamo della nazionale maschile tedesca per le discipline veloci, ereditando così il ruolo lasciato libero da Christian Schwaiger, che è stato promosso da DSV a capo della nazionale dopo l'addio di Mathias Berthold.

“Non vedo l'ora di affrontare questa nuova sfida – le parole dell'allenatore austriaco - Negli ultimi anni, il settore velocità in questa federazione si è sviluppato molto positivamente e credo che, con la mia esperienza e il mio know-how, si possa continuare con successo il lavoro svolto sinora”.

Conosco Andreas da molti anni – ha detto Christian Schwaiger – ed era il mio candidato preferito per la gestione delle discipline veloci. Con lui continueremo a sviluppare il team di velocità ai massimi livelli”.

DSV ha anche annunciato che non ci saranno cambiamenti nella squadra dei tecnici per il settore femminile, con Rebensburg e compagne allenate anche nella prossima dal team guidato dal tecnico nazionale Jurgen Graller e dagli allenatori responsabili Tobias Lux e Andreas Furbeck.

© RIPRODUZIONE RISERVATA