Questo sito contribuisce alla audience de

I team maschili di casa Italia: Paris nel poker di velocisti con Innerhofer, Buzzi e Casse

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinonazionali azzurre

I team maschili di casa Italia: Paris nel poker di velocisti con Innerhofer, Buzzi e Casse

Andiamo a scoprire gli organici delle nazionali azzurre: dieci elementi nel gruppo CdM per le discipline tecniche, con i veterani Moelgg, Gross e Razzoli con De Aliprandini e Vinatzer. Confermati tutti i tecnici anche a livello di squadra C con Blardone e Truddaiu assieme a Carca.

Tante certezze e poche variazioni. E' quanto la FISI e i responsabili tecnici hanno stabilito per quanto riguarda i gruppi maschili dello sci alpino in vista della stagione olimpica 2021/2022.

Confermatissimi Alberto Ghidoni e Roberto Lorenzi in qualità di direttori tecnici, rispettivamente per il settore velocità e quello delle discipline tecniche. Il gruppo 1 di CdM per discesa e super-g vedrà un poker di allenatori come Plancker, Gufler, Ronconi e Corradino lavorare con Ghidoni; esso sarà formato da Dominik Paris, Christof Innerhofer, Emanuele Buzzi e Mattia Casse.

Un piccolo cambiamento rispetto alla scorsa stagione quindi, con il gruppo 2 (guidato da Lorenzo Galli e Patrick Staudacher) dove sono stati invece inseriti Matteo Marsaglia, Florian Schieder, Alexander Prast (atteso da un lungo recupero e quindi dall'ok della commissione medica FISI), Guglielmo Bosca, Nicolò Molteni e Pietro Zazzi.

E' formato da 10 atleti il gruppo 1 di Coppa del Mondo per quanto riguarda le discipline tecniche: al timone Roberto Lorenzi in qualità di dt, con Walter Girardi per il gigante e Jacques Theolier per lo slalom. Puntano alle Olimpiadi gli eterni Manfred Moelgg, Giuliano Razzoli (in squadra da ottobre, resta da capire come si preparerà a parte il reggiano) e Stefano Gross, con loro troviamo ovviamente Alex Vinatzer, Simon Maurberger, Tommaso Sala e, pensando alle porte larghe, il vice campione del mondo Luca De Aliprandini, Hannes Zingerle, Riccardo Tonetti e Giovanni Borsotti.

Troviamo poi in elenco il gruppo B1/B2 delle discipline tecniche, con Peter Fill e Ruggero Muzzarelli al lavoro con quei ragazzi che avranno tanto spazio in CdM. Nella prima squadra, ecco Giovanni Franzoni, Filippo Della Vite, Hans Vaccari (atteso al rientro post infortunio), Federico Liberatore e Tobias Kastlunger; nella seconda, la “B2”, altri cinque atleti con i classe 2001 Matteo Bendotti e Tommaso Saccardi, oltre a Luca Taranzano, Matteo Franzoso e Pietro Canzio.

La squadra C, con Andrea Truddaiu e Max Blardone sempre al lavoro con Max Carca, comprende una lista di dieci elementi: si tratta di Marco Abbruzzese, Riccardo Allegrini, Benjamin Jacques Alliod, Gianlorenzo Di Paolo, Corrado Barbera, Lorenzo Thomas Bini, Alessandro Pizio, Manuel Ploner, Edoardo Saracco e Simon Talacci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
117
Consensi sui social