Sabato 21 Settembre, 4:52
Utenti online: 177
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di 2019 Getty Images

Direzione Ushuaia, arrivano anche gli slalomisti: un quintetto a precedere i gigantisti, Gross rimane in Italia

i convocati azzurri per le gare di Coppa del Mondo maschile di Kranjska Gora

Dopo il gruppo delle specialità veloci, la nazionale azzurra vola al gran completo (o quasi) verso l'Argentina.

A neppure due giorni di distanza dalla partenza dei colleghi discesisti, anche gli slalomisti del neo responsabile Jacques Theolier sono pronti ad “abbracciare” la neve di Ushuaia, per un training camp in condizioni invernali che durerà, così come nel caso di Paris e compagni, sino al prossimo 16 settembre.

L'allenatore francese, coadiuvato nella trasferta dai tecnici Stefano Costazza e Luca Vuerich, guiderà da mercoledì 21 il lavoro di Manfred Moelgg, Giuliano Razzoli, Riccardo Tonetti e Simon Maurberger, ai quali si aggiunge Luca De aliprandini, che anticiperà di qualche giorno i compagni di squadra gigantisti, in volo verso la Terra del Fuoco nella giornata di lunedì 26 agosto.

Come previsto, non prende parte alla trasferta argentina Stefano Gross: lo slalomista fassano completerà a casa la fase di riabilitazione dopo l'operazione al ginocchio subita al termine della scorsa stagione, rimettendo gli sci ai piedi sui ghiacciai europei. Ce la farà per Levi? Probabile, ma saranno decisive le prossime settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Neveitalia Sport DB
Statistiche scialpino

Nation: ITA
Status: ACT

Nation: ITA
Status: ACT

Nation: ITA
Status: ACT

Nation: ITA
Status: ACT

Nation: ITA
Status: ACT
ITA

Nation: ITA
Status: ACT