Questo sito contribuisce alla audience de

Casi Covid a Lake Louise? Tutto risolto, c'erano 9 falsi positivi e il circo bianco andrà a Beaver Creek

Foto di Redazione
Info foto

2017 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Casi Covid a Lake Louise? Tutto risolto, c'erano 9 falsi positivi e il circo bianco andrà a Beaver Creek

La FIS ha confermato la tappa in Colorado, dopo l'allarme scattato per la positività ai test PCR di ieri sera: solo una persona rimarrà a fare la quarantena in Canada.

Un caso risolto nel giro di poche ore, per salvare la seconda parte della trasferta nordamericana della Coppa del Mondo maschile.

I dieci casi di positività al Covid-19, annunciati dallo stesso Markus Waldner all'ORF nella mattinata canadese di Lake Louise, poco dopo la cancellazione del super-g previsto quest'oggi e non andato in scena a causa della fitta nevicata ancora in corso per tutta la giornata, avevano messo in pericolo le gare della prossima settimana a Beaver Creek.

Nulla di tutto ciò, la FIS ha ufficialmente confermato la tappa in Colorado (due super-g giovedì 2 e venerdì 3 dicembre, due discese sabato 4 e domenica 5), spiegando che si è trattato di ben nove casi di falsa positività ai test PCR effettuati nella serata di sabato, con una sola persona del circuito realmente colpita dal virus e quindi costretta all'isolamento in Canada per i prossimi 10 giorni. “Tutte le persone che sono risultate positive sono state messe in isolamento e immediatamente riesaminate – ha confermato la Federazione Internazionale nella sua nota - I successivi test hanno rilevato che nove dei dieci individui erano falsi positivi e non infettati dal Covid-19.

La Task Force FIS ha stabilito che, dato che un solo individuo è risultato positivo con un contatto secondario minimo, il tour si sposterà regolarmente alla prossima tappa a Vail/Beaver Creek. La persona che è risultata positiva rimarrà in Canada e completerà una quarantena obbligatoria di 10 giorni secondo le normative locali”.

Confermata, ovviamente, anche la tappa femminile di Lake Louise, con il regolare arrivo delle squadre nella località canadese per il trittico di velocità che prenderà il via con la prima prova già martedì 30 novembre, in vista delle due discese di venerdì 3 e sabato 4 dicembre, con il super-g a chiudere domenica prossima. Confidando nel meteo, almeno questa volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
126
Consensi sui social

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Atomic hawx prime 110 s gw

MAXISPORT

ATOMIC - hawx prime 110 s gw

369.9 €

gli scarponi da sci atomic hawx prime 110 s gw sono un'alternativa da pista dotata di un perfetto mix tra rigidità , stabilità  e reattività , perfetto...