Questo sito contribuisce alla audience de

Aumentano i carichi di lavoro per "Super Domme": Paris e l'obiettivo di rimettere gli sci ad agosto

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinoil campione azzurro

Aumentano i carichi di lavoro per "Super Domme": Paris e l'obiettivo di rimettere gli sci ad agosto

Il fuoriclasse dell'Italjet continua a sudare nella sua Val d'Ultimo, mentre i compagni di nazionale stanno per concludere il raduno allo Stelvio.

Ha dovuto rinunciare alla prima fase del lavoro sugli sci, che i compagni di squadra stanno completando sulle nevi del ghiacciaio dello Stelvio, ma non si è mai detto preoccupato per questa rinuncia forzata.

L'obiettivo di Dominik Paris è quello di arrivare pronto, dopo la lunga rieducazione e una preparazione atletica di alto livello, con i carichi di lavoro che stanno aumentando gradatamente, al mese di agosto che dovrebbe rivederlo finalmente mettere gli sci ai piedi, quasi sette mesi dopo il crac di Kirchberg che fece saltare il legamento crociato anteriore del ginocchio destro; quel 21 gennaio, lo sci azzurro ha perso il suo indiscusso leader, ma sin dall'operazione del giorno successivo, sul percorso di “Domme” non ci sono stati ostacoli ad impedire un recupero pieno, con tanta fiducia di poterlo rivedere al massimo già dalle prime gare della prossima Coppa del Mondo, che per il fuoriclasse della Val d'Ultimo significano le prove veloci di Lake Louise (28-29 novembre).

Fondamentali i test delle prossime settimane per capire se si potrà rispettare la tabella di marcia che vedrebbe Paris tornare sulla neve in un mese d'agosto dove, Covid permettendo, gli azzurri potranno spostarsi anche a Zermatt e Saas-Fee per poter modulare meglio il lavoro in pista. A quel punto ci saranno tre mesi pieni per poter salire di livello, anche se bisognerà adattarsi sui ghiacciai alpini con la rinuncia alla trasferta in Argentina, per poi sperare di poter affrontare quella consueta a Copper Mountain, almeno un paio di settimane prima dell'esordio degli uomini jet (con tutte le incognite legate anche in questo caso alla pandemia).

Nel frattempo, Paris suda nel cuore della sua Val d'Ultimo, tra palestra, tanta bicicletta, passeggiate nel bosco alternate alla sua adorata musica e ovviamente alla famiglia e ai due figli, con il piccolo Lio da coccolare assieme al fratellino Niko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
951
Consensi sui social

Approfondimenti

Stelvio
Informazioni turistiche

Stelvio

Passo dello Stelvio
Val d'Ultimo
Informazioni turistiche

Val d'Ultimo

Val d'Ultimo

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Dainese giacca ski downjacket sport

MAXISPORT

DAINESE - giacca ski downjacket sport

274.45 €

la giacca dainese ski downjacket sport da uomo è il capo che coniuga perfettamente tecnicità  e stile casual, per chi è alla ricerca del massimo calore...