Questo sito contribuisce alla audience de

Tessa Worley trionfa nel gigante di Lenzerheide, azzurre fuori dal podio

Tessa Worley trionfa nel gigante di Lenzerheide, azzurre fuori dal podio
Info foto

Getty Images

Sci AlpinoSci alpino femminile

Tessa Worley trionfa nel gigante di Lenzerheide, azzurre fuori dal podio

Grandissimo duello tra Tessa Worley e Viktoria Rebensburg e primo successo stagionale per la francese nel gigante femminile di Coppa del Mondo di Lenzerheide.

Qui il risultato completo e l'analisi della gara e le classifiche di Coppa del Mondo!

Dodicesimo successo in Coppa, tutti in gigante, per Tessa che è anche campionessa del mondo in carica e detentrice della coppa di specialità, la transalpina malgrado un errore nelle prime ripidissime porte ha contenuto il tentativo di rimonta della tedesca mantenendo 7 dei 52 centesimi che aveva al termine della prima manche. Straordinario terzo posto e primo podio in carriera con rimonta dal quattordicesimo per una predestinata, la slovena Meta Hrovat, staccata di 1”45, che era stata ottava a Lienz il mese scorso, miglior risultato in carriera anche per la svizzera Simone Wild che era stata settima a Sestriere nel 2016 e oggi ha rimontato dal nono al quarto posto a soli 4 centesimi dal podio. Quinta l’altra slovena Ana Drev, al miglior risultato stagionale, sesta la sempre costante norvegese Ragnhild Mowinckel, ottava la slovacca Petra Vlhová.

Rebensburg torna seconda nella classifica generale, staccata di 799 punti da Mikaela Shiffrin, oggi settima, e comanda la graduatoria di specialità con 32 lunghezze su Worley. Miglior tempo parziale davanti a Hrovat e a Rebensburg per la svizzera Mélanie Meillard, risalita dal ventottesimo al diciassettesimo posto. Per l’Italia si interrompe una serie di dieci giganti consecutivi di Coppa sempre a podio, undici con quello iridato di St. Moritz: Federica Brignone è infatti nona ex-aequo con l’austriaca Bernadette Schild ma dopo la prima manche la valdostana era terza, unica altra azzurra al traguardo, sedicesima con l’ottavo tempo di manche, Irene Curtoni, fuori Marta Bassino, sesta a metà gara. Domani lo slalom nel quale si vedrà lo stato di salute di Mikaela Shiffrin che ultimamente sembra un po’ stanca e in entrambe le manche odierne ha fatto molta fatica sul ripido iniziale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
80
Consensi sui social

Slalom Gigante Femminile Lenzerheide (SUI)

1° Pos.WORLEY Tessa

FRA

3° Pos.HROVAT Meta

SLO

Sci alpino femminile

Gigante femminile di Lenzerheide, seconda manche LIVE!

Sabato 27 Gennaio 2018
Sci alpino femminile

Tessa Worley domina la prima manche del gigante di Lenzerheide

Sabato 27 Gennaio 2018
Sci alpino femminile

L'Italia per le gare femminili di Coppa del Mondo di Lenzerheide

Giovedì 25 Gennaio 2018

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi The north face giacca lenado donna

MAXISPORT

THE NORTH FACE - giacca lenado donna

174.95 €

la giacca da sci the north face lenado da donna , caratterizzata da una vestibilità  slim , elegante e aderente, è studiata per assicurare il massimo del...