Questo sito contribuisce alla audience de

Nello slalom di Lenzerheide Mikaela Shiffrin esce a un passo dal traguardo, Petra Vlhová ringrazia

Nello slalom di Lenzerheide Mikaela Shiffrin esce a un passo dal traguardo, Petra Vlhová ringrazia
Info foto

Getty Images

Sci AlpinoSci alpino femminile

Nello slalom di Lenzerheide Mikaela Shiffrin esce a un passo dal traguardo, Petra Vlhová ringrazia

A Lenzerheide accade l’incredibile: quando ha la vittoria abbondantemente in tasca Mikaela Shiffrin esce alla terzultima porta regalando il successo, il quarto della carriera, a Petra Vlhová.

Qui il risultato completo e l'analisi della gara e le classifiche di Coppa del Mondo!

Sembra quasi che la statunitense abbia commesso il classico errore di chi sta per vincere la sua prima gara e si distrae guardando il traguardo, il problema è che lei di gare ne ha vinte 41 e un errore così non l’aveva mai commesso se non nel gigante di Aspen di poco più di due anni fa, per lei si interrompe una serie di cinque slalom vinti consecutivamente. Con una grandissima seconda manche Vlhová ha rimontato dal sesto posto e ha preceduto di un decimo l’onnipresente svedese Frida Hansdotter e di 52 la svizzera Wendy Holdener che continua a buttare via occasioni su occasioni per vincere finalmente in questa specialità. Degli ultimi nove slalom sei li ha vinti Mikaela e tre l’allieva di Livio Magoni, per Frida è il podio numero 31 in Coppa, il numero 30 in slalom e la piazza d’onore numero 18, 17 in slalom, per Wendy è il podio numero 15 senza vittorie in slalom.

Quarta a 71 centesimi e miglior risultato nella specialità per l’altra svizzera Mélanie Meillard, quinta la norvegese Nina Løseth che almeno in slalom si sta ritrovando, sesta e settima le austriache Katharina Liensberger, al miglior risultato in carriera, e Katharina Gallhuber, ottava la canadese Erin Mielzynski e decima la svizzera Denise Feierabend. Miglior tempo parziale per la svedese Anna Swenn-Larsson che risale dal trentesimo al quattordicesimo posto, lusinghiero rientro per la slovacca Veronika Zuzulová, dodicesima, fuori, tra le altre, anche la francese di Svezia Estelle Alphand che sembra molto stanca, così come la svizzera Michelle Gisin, quindicesima. Nona l’unica azzurra al traguardo, Irene Curtoni, al primo top ten tra le porte strette. Ora tutti a Stoccolma per il City Event di martedì.

Ecco cosa ha detto la valtellinese su fisi.org"Il nono posto dà morale per le Olimpiadi ma non ho mai sciato come volevo. Ho cercato di sfruttare i pezzi dove avevo più feeling con la neve ma oggi ho fatto veramente fatica. Porto a casa il risultato e guardo avanti. Martedì a Stoccalma mi divertirò e mi sfogherò cercando di portare a casa un buon risultato in vista delle Olimpiadi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
124
Consensi sui social

Slalom Femminile Lenzerheide (SUI)

1° Pos.VLHOVA Petra

SVK

2° Pos.HANSDOTTER Frida

SWE

3° Pos.HOLDENER Wendy

SUI

Sci alpino femminile

Slalom femminile di Lenzerheide, seconda manche LIVE!

Domenica 28 Gennaio 2018
Sci alpino femminile

L'Italia per le gare femminili di Coppa del Mondo di Lenzerheide

Giovedì 25 Gennaio 2018
Sci alpino femminile

Confermate le gare femminili di Coppa del Mondo di Lenzerheide

Giovedì 18 Gennaio 2018

SCI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Marker squire 11 90mm

MAXISPORT

MARKER - squire 11 90mm

99.9 €

gli attacchi da sci marker squire 11 id sono adatti a sciatori di livello intermedio e avanzato che ricercano potenza unita ad una trasmissione precisa e...
Prezzi Marker alpinist 9

MAXISPORT

MARKER

ALPINIST 9


259.9 €

27 giorni fa
Prezzi Dynastar vertical

MAXISPORT

DYNASTAR

VERTICAL


299.9 €

5 giorni fa