Questo sito contribuisce alla audience de

Mikaela, 100 di queste notti! "Avevo tanta voglia di vincere". Ed è ancora commozione per Shiffrin

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Mikaela, 100 di queste notti! "Avevo tanta voglia di vincere". Ed è ancora commozione per Shiffrin

La più grande slalomista della storia raggiunge la cifra tonda in quanto a podi in Coppa del Mondo e torna ad esultare anche nella sua disciplina, in una serata magica a Flachau. Per la coppa assoluta c'è pure lei, altro che storie...

Cento di queste notti, notti magiche se lo spettacolo è quello a cui abbiamo assistito nello slalom di Flachau.

Un confronto esagerato tra le grandi della specialità e, quando ormai sembrava fatta per il primo trionfo in Coppa del Mondo di Katharina Liensberger, ecco la risposta della fuoriclasse e regina assoluta dello slalom e non solo.

Mikaela Shiffrin ha scritto 100 nella night race sulla pista dedicata a Hermann Maier, raggiungendo una cifra simbolica in tema di podi, nonché il 44° trionfo nella sua specialità, dove non riusciva ad imporsi da oltre un anno. E come a Courchevel per il ritorno alla vittoria (in gigante, in quel caso), la commozione è stata tanta anche perchè questi successi per la fuoriclasse statunitense sono completamente differenti rispetto ai 66 ottenuti sino a quel giorno a Bansko, prima della morte di papà Jeff.

E sono anche più sofferti, sul piano tecnico, basti pensare a quanto si è innalzato il livello in slalom e anche una Shiffrin vicina al suo top (che probabilmente non ha ancora raggiunto) deve faticare, a differenza di quanto accadeva sino a non troppo tempo fa. Il quarto sigillo a Flachau (8° podio nella stessa località, record pure questo), dove non vinceva dal 2018, con le ultime due edizioni nelle mani di Petra Vlhova, vale qualche lacrima. “Avevo tanta energia e voglia di vincere questa gara – ha provato a spiegare in qualche modo Mikaela al microfono di Giulia Candiago della FIS – Volevo sciare bene dopo aver preparato questa gara (alla vigilia aveva confessato di sentirsi molto meglio in allenamento) e questo risultato vale molto”.

Vale anche in ottica Coppa del Mondo (di slalom, a -65 ora dal pettorale rosso di Vlhova): parliamo di quella assoluta, perchè se è vero come è vero che Shiffrin sta già ragionando nuovamente in ottica velocità, per puntare alle medaglie pure in combinata e super-g ai campionati del mondo di Cortina, tornerà presto almeno in super-g (ci sarebbe quello del 24 gennaio a Crans-Montana...). E con l'attuale terzo posto a poco più di 200 punti da Vlhova, con i due giganti di Kranjska Gora all'orizzonte, ora non si può più escluderla dalla lotta per quella che sarebbe la sua quarta sfera di cristallo assoluta. Anche se lei non vuole sentirne parlare...

© RIPRODUZIONE RISERVATA
982
Consensi sui social

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Peak performance giacca scoot bambina

MAXISPORT

PEAK PERFORMANCE - giacca scoot bambina

99.95 €

g54075098 scoot jkt ragazza sport sci junior