Questo sito contribuisce alla audience de

Lara Gut-Behrami vuole ripartire da Solden e vivrÓ spesso a Udine: "Con mio marito Valon ho trovato nuovi equilibri"

Lara Gut-Behrami vuole ripartire da Solden e vivrÓ spesso a Udine: 'Con mio marito Valon ho trovato nuovi equilibri'
Info foto

Keystone

Sci Alpinol'intervista

Lara Gut-Behrami vuole ripartire da Solden e vivrÓ spesso a Udine: "Con mio marito Valon ho trovato nuovi equilibri"

Una stella da ritrovare ad altissimi livelli, si prepara con il gigante sul Rettenbach già nel mirino.

Il 26 ottobre a Solden scatterà la Coppa del Mondo femminile 2019/20 e c'è una Lara Gut-Behrami con tanta voglia di riaffacciarsi là davanti, anche tra le porte larghe della disciplina madre.

In occasione della settimana pubblicitaria organizzata da Swiss-Ski per il lancio della stagione, la 28enne ticinese ha parlato ai media che, come spesso accade, hanno “interrogato” Lara sul marito Valon Behrami, visto che l'ex giocatore dell'Udinese ha rescisso proprio in questi giorni il contratto che lo legava al Sion.

Una situazione che porterà la vincitrice della sfera di cristallo 2015/16 ad avvicinarsi... all'Italia: “Sì, quando la stagione lo permetterà, vivremo spesso a Udine – ha confessato Gut-Behrami – Da quando sto con Valon, la mia vita è cambiata radicalmente e ci sono altre cose oltre allo sci. Credo che riusciremo a crescere ulteriormente, trovando nei nostri momenti a casa l'entusiasmo per alimentare una vita insieme”.

La polivalente elvetica ha cambiato parecchio in tema di preparazione e staff che la supporta, beneficiando anche dell'aiuto di un tecnico di comprovata esperienza come Patrice Morisod, per tanti anni nella nazionale svizzera e con il quale Lara aveva già collaborato in passato. “Patrice cerca di esserci quando può, apprezzo molto la sua presenza da... super coach”.

Scopriremo a breve se Gut-Behrami sarà riuscita a rimettere assieme tutti i pezzi del puzzle per tornare a vincere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
565
Consensi sui social