Questo sito contribuisce alla audience de

Lara Gut-Behrami rinnova per altri due anni con Head. Salzgeber: "Crediamo in lei"

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinomateriali

Lara Gut-Behrami rinnova per altri due anni con Head. Salzgeber: "Crediamo in lei"

La ticinese andrà avanti almeno sino a Pechino 2022 con la casa austriaca. Il responsabile racing ne ha parlato al "Blick".

Altri due anni di contratto, dopo aver vissuto già cinque stagioni con il marchio che ha sede a Kennelbach.

Lara Gut-Behrami e Head andranno avanti assieme almeno sino all'annata 2021/22, quella dei Giochi Olimpici di Pechino dove la campionessa elvetica proverà a conquistare qualche altro alloro a cinque cerchi, dopo la beffa della medaglia persa per un centesimo a PyeongChang in super-g e il bronzo conquistato in discesa a Sochi 2014.

Un binomio che cominciò alla grande nella stagione 2015/16, vincendo subito la Coppa del Mondo (Lara arrivava dall'esperienza con Rossignol), prima che l'infortunio ai Mondiali di Sankt Moritz fermasse la corsa della campionessa ticinese, parsa rinata solo nel finale dell'ultima Coppa del Mondo, con le due vittorie in discesa a Crans-Montana, nel giro di 24 ore.

Ritorno al successo che ha condizionato la scelta? Secondo Rainer Salzgeber, intervistato dai colleghi del “Blick” che ne hanno dato notizia, assolutamente no: “Era il desiderio di Lara e il nostro, perchè vogliamo si senta a suo agio con la nostra azienda – le parole del responsabile racing di Head – Crediamo in lei, al di là del finale di stagione, perchè sappiamo esattamente cosa può fare, quindi il nostro approccio non è mai cambiato”.

Un accordo (si parla leggermente al ribasso, ma con i bonus legati ai risultati che possono ricucire la forbice) che Salzgeber si augura possa portare “nuove vittorie nel prossimo inverno. Siamo sempre ottimisti”. E Lara avrà al suo fianco lo skiman di fiducia, Thomas Rehm.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
232
Consensi sui social