Questo sito contribuisce alla audience de

Goggia, Brignone e Bassino rallentate dalla neve sul Cerro Castor, ora si comincia ad accelerare con il gigante

Bassino: 'Buon quinto posto' Brignone: 'Non ero al top' Goggia: 'Vado in Svezia serena e fiduciosa'
Sci Alpinoallenamenti

Goggia, Brignone e Bassino rallentate dalla neve sul Cerro Castor, ora si comincia ad accelerare con il gigante

Il trio elite del gruppo femminile di Coppa del Mondo entra nel vivo della preparazione in Argentina.

Per Sofia Goggia, Federica Brignone e Marta Bassino, i primi giorni ad Ushuaia sono stati abbastanza soft, tra sciate in campo libero e tanta neve abbattutasi nuovamente sulle montagne della Terra del Fuoco.

Al Cerro Castor, quindi, sono stati leggermente posticipati i lavori per le punte della nazionale, prima di ricominciare con tanto allenamento da dedicare al gigante, per poi spostarsi pian piano sulla velocità, nella seconda parte delle quattro settimane previste sulle nevi invernali dell'Argentina.

Nel prossimo week-end, arriveranno anche le ragazze del gruppo polivalenti, per cominciare a confrontarsi con il cronometro pensando già, in prospettiva, al grande appuntamento previsto sul Rettenbach di Solden, il prossimo 26 ottobre per l'apertura della Coppa del Mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
280
Consensi sui social