Questo sito contribuisce alla audience de

Elena Curtoni seconda nel superG di Crans-Montana dominato da Ilka Štuhec!

Elena Curtoni seconda nel superG di Crans-Montana dominato da Ilka Štuhec
Info foto

Getty Images / AFP

Sci AlpinoSci alpino femminile

Elena Curtoni seconda nel superG di Crans-Montana dominato da Ilka Štuhec!

Sedicesimo podio per l’Italia femminile di Coppa del Mondo di sci alpino e quarto su cinque superG in questa stagione che per le azzurre è una delle più straordinarie di sempre, il merito è stato di Elena Curtoni.

Qui il risultato completo e l'analisi della gara e le classifiche di Coppa del Mondo!

La 26enne valtellinese ha ottenuto il suo miglior risultato in carriera piazzandosi seconda nel superG di Crans-Montana con una gara tutta all’attacco. Per Elena è il terzo podio in carriera, il secondo in superG e il secondo stagionale dopo il terzo posto nel superG di Val d’Isère dello scorso 18 dicembre. Ha vinto, tanto per cambiare, Ilka Štuhec, la slovena è alla sesta vittoria e all’ottavo podio stagionale e in carriera in Coppa del Mondo e al secondo successo in superG: per dire quanto è straordinario il suo inverno basta dire che ha conquistato più punti di Coppa, 965, che in tutte le altre stagioni della sua carriera messe insieme, 817.

Ilka si è inventata l’ennesima gara perfetta di questo suo fantastico inverno precedendo Elena di mezzo secondo, l’azzurra è stata l’unica ad accusare meno di un secondo di distacco dalla slovena. Terza a 1”09 l’austriaca Stephanie Venier, seconda in superG a Garmisch-Partenkirchen e in discesa ai Mondiali di St. Moritz. Quarta a 1”26 Tina Weirather, la portacolori del Liechtenstein va in testa alla classifica di specialità con 6 punti sull’infortunata Lara Gut e 16 su Štuhec che è terza anche nella classifica generale con la ticinese ormai a tiro a 58 punti mentre Mikaela Shiffrin, oggi buona tredicesima, è lontana 258 punti.

Ottima quinta Federica Brignone malgrado un errore nella seconda parte del tracciato che le è costato forse qualcosa di meglio, sesta la svedese Kajsa Kling, settima la superveterana austriaca Elisabeth Görgl di gran lunga al miglior risultato stagionale, ottava la neocampionessa del mondo di specialità, l’altra austriaca Nicole Schmidhofer, nona la norvegese Ragnhild Mowinckel e decima la francese Tiffany Gauthier, al miglior risultato in carriera. Molte le uscite anche oggi, anche eccellenti, come quelle di Sofia Goggia, che era in piena corsa per il podio ma che almeno un grosso errore ce lo mette sempre, di Lindsey Vonn, caduta senza conseguenze nelle prime curve, e di un’irriconoscibile Viktoria Rebensburg.

Paurosa la caduta sul salto finale per la svizzera Jasmine Flury, apparentemente senza conseguenze. Le altre azzurre: diciassettesima una Francesca Marsaglia sempre più lenta sui piani, diciannovesima Hanna Schnarf, ventisettesima Marta Bassino, trentottesima Verena Stuffer, fuori Elena FanchiniAnna HoferNicol Delago. Domani la seconda combinata nella località del Canton Vallese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Super-G Femminile Crans-Montana (SUI)

1° Pos.STUHEC Ilka

SLO

2° Pos.CURTONI Elena

ITA

3° Pos.VENIER Stephanie

AUT

Sci alpino femminile

Elena Curtoni: "In superG posso lottare per la vittoria"

Sabato 25 Febbraio 2017
Sci alpino femminile

SuperG femminile di Crans-Montana LIVE!

Sabato 25 Febbraio 2017
Sci Alpino - Crans Montana

Sarà sempre Svizzera nel SuperG di Crans Montana?

Venerdì 24 Febbraio 2017