Questo sito contribuisce alla audience de

Ecco di nuovo Mikaela: Shiffrin rimette gli sci a Mount Hood assieme alle compagne della velocità

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinoallenamenti estivi

Ecco di nuovo Mikaela: Shiffrin rimette gli sci a Mount Hood assieme alle compagne della velocità

La fuoriclasse statunitense nell'Oregon per il secondo blocco di lavoro sulla neve dopo l'approccio a Copper Mountain del mese scorso.

Il suo coach personale, Mike Day, l'aveva definita già “capace già di allenarsi ad alto livello”, nonostante i pochi giorni di sci negli ultimi mesi.

Mentre Petra Vlhova si allena a tutta da settimane, con una serie di training camp allo Stelvio che vedono la slovacca impegnata anche in questi giorni, e le azzurre si sono dedicate alle sedute sulla neve a giugno, per poi concentrarsi in ghiacciaio nel mese di agosto, ora anche Mikaela Shiffrin ha la possibilità di accelerare le operazioni.

Sono state evidenti nelle scorse settimane le difficoltà di potersi allenare per gli sciatori nordamericani (la situazione dei canadesi è decisamente peggiore rispetto agli statunitensi), ma il Team USA ha trovato un paio di soluzioni molto importanti, pur sapendo già di dover rinunciare, quasi certamente, alla trasferta in Argentina. La stessa Shiffrin aveva rimesso gli sci ai piedi, per la prima volta quasi 3 mesi dopo Are, nella prima metà di giugno a Copper Mountain; proprio in queste ore, la fuoriclasse del Colorado ha cominciato una seconda sessione a Mount Hood, base degli allenamenti anche per la nazionale maschile e per i giovani di Coppa Europa.

Mikaela ha raggiunto le compagne di squadra, in particolare le velociste Breezy Johnson e Laurenne Ross, nella località dell'Oregon; dopo un altro mese pieno di preparazione atletica a casa, nella sua Edwards, la vincitrice di tre sfere di cristallo sta entrando nel vivo dell'avvicinamento alla prossima stagione invernale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
317
Consensi sui social