Questo sito contribuisce alla audience de

La stagione 2021 di skiroll con i Mondiali in Val di Fiemme a settembre: ecco gli azzurri

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Sci Nordicoskiroll

La stagione 2021 di skiroll con i Mondiali in Val di Fiemme a settembre: ecco gli azzurri

La FISI ha ufficializzato la nazionale che affronterà i vari impegni dell'annata della ripartenza, dopo il blocco totale dello scorso anno. Tanel e Becchis i riferimenti.

Un vero e proprio squadrone, con ancora più fame considerato che il 2020 è stato praticamente trascorso ai box per tutti i protagonisti del mondo skiroll, con le varie cancellazioni degli appuntamenti internazionali.

Dalla squadra A, passando per giovani e osservati, la FISI ha ufficializzato i nominativi degli azzurri presenti nella squadra nazionale per questa stagione 2021; Michel Rainer sarà sempre il direttore tecnico, così come Emanuele Sbabo l'allenatore responsabile del team maschile e Solange Chabloz di quello femminile, che in squadra A conta su Anna Bolzan e Elisa Sordello. Tra gli uomini, invece, troviamo Emanuele e Francesco Becchis, Luca Curti, Michael Galassi, Jacopo Giardina, Michele Valerio, Matteo Tanel e Riccardo Lorenzo Masiero.

Ed è già tempo di calendari nazionali per lo skiroll, in attesa che all'inizio di giugno venga definito il programma degli appuntamenti di Coppa del Mondo. Il primo ciak è previsto nel fine settimana del 12-13 giugno fra Amatrice e Rieti, dove verranno disputate una sprint e una mass start in tecnica libera, quest'ultima valevole per il titolo italiano assoluto. Sabato 19 e domenica 20 giugno il circuito si trasferirà nella provincia di Trieste, con una sprint a Opicina e una mass start in piano a Sgonico.

Sabato 3 e domencia 4 luglio passaggio a Sassello (Sv) per una sprint e una gara in salita in tecnica classica, seguite sabato 17 luglio da un'altra prova in salita a Boscochiesanuova (Vr), stavolta valevole per il titolo italiano di specialità. Domenica 25 luglio è in programma invece una gara in salita in tecnica classica a Grondona (Al), mentre sabato 31 luglio e domenica 1 agosto sarà il turno a Pavullo (Mo) di una sprint e di una gara individuale in tecnica libera. Sabato 4 e domenica 5 settembre sarà il turno di Anterselva per una sprint e una individuale a tecnica libera valevoli sia come Campionato Italiano che come tappa di Coppa Italia del Summer cross country.

Sabato 11 e domenica 12 settembre il turno di Sovere e Rogno (entrambe in provincia di Bergamo) con prologo e salita in tecnica classica con partenza ad handicap. Sabato 25 e domenica 26 settembre spazio a Bobbio (Pc) con una sprint e una gara in salita in tecnica classica, mentre il mese di ottobre vede le tappe di Cortina (domenica 10 con una mass start in tecnica libera), Trento e Val Bondone (sabato 16 e domencia 17 con una sprint di Campionato Italiano e una gara in salita in tecnica classica di Coppa Italia), chiusura a Verrayes (Ao) sabato 23 e domeninca 24 con una sprint e una mass start in tecnica libera in salita.

I campionati del mondo, lo ricordiamo, sono stati assegnati alla Val di Fiemme dove, dal 16 al 20 settembre 2021, ci sarà la lotta per le medaglie tra sprint, individuale, team sprint e mass start.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
10
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali

Per Livio Magoni comincia l'avventura con Meta Hrovat: Potenziale anche in slalom, da giugno allo Stelvio

Per Livio Magoni comincia l'avventura con Meta Hrovat: Potenziale anche in slalom, da giugno allo Stelvio

A Lubiana, la federsci slovena ha annunciato le scelte per la stagione 2021/22. Nel team femminile ecco l'allenatore bergamasco, che seguirà in particolare la slalomgigantista già quattro volte a podio in CdM. Abbiamo parlato con lui delle prospettive di Meta (anche in super-g, ma lì ci vorrà tempo) e del nuovo progetto del Magoni International Ski Team che nascerà presto...