Questo sito contribuisce alla audience de

'Chicco' Pellegrino conquista il tricolore nella 15 km TC a Passo Cereda. Anna Comarella trionfa nella gara femminile

'Chicco' Pellegrino conquista il tricolore nella 15 km TC a Passo Cereda. Anna Comarella trionfa nella gara femminile
Info foto

2019 Getty Images

Sci Nordicoassoluti

'Chicco' Pellegrino conquista il tricolore nella 15 km TC a Passo Cereda. Anna Comarella trionfa nella gara femminile

Dopo sette titoli italiani conquistati nella sprint, il valdostano ottiene il primo tricolore in una gara distance, davanti a Dietmar Noeckler e a Paolo Ventura; a Ivan Mariani il titolo under 23. Nella gara femminile dominio di Anna Comarella, sul podio anche le giovani Valentina Maj (prima tra le under 23) e Martina Bellini.

Sono iniziati questa mattina, sulle nevi trentine del Passo Cereda, gli Assoluti italiani di sci di fondo, ultimo atto della stagione italiana.

A piedi delle Pale di San Martino, Federico Pellegrino, in gara per le Fiamme Oro, ha trionfato nella 15 km in classico, ottenendo un successo per certi versi a sorpresa. 'Chicco' non aveva mai trionfato nei Campionati italiani in una gara distance, il risultato odierno, dunque, arricchisce ancor di più lo splendido palmarès del fondista nativo di Nus. Seconda posizione ancora per un atleta delle Fiamme Oro, il pusterese Dietmar Noeckler, che manca ancora il primo titolo iridato della carriera. Completa il podio un ottimo Paolo Ventura, 3°, atleta rappresentante del Gruppo Sportivo Esercito.

Delude Francesco De Fabiani, solo 4°; fuori dal podio anche Stefano Gardener, 5°. Sorprendente sesta posizione per Ivan Mariani, che gli permette di vincere il titolo under 23 e di portare un altro tricolore alle Fiamme Oro, davanti al più quotato Davide Graz (8° nella classifica finale, 2° tra gli under 23) e Giovanni Ticcò (10° nella classifica finale, 3° tra gli under 23).

Nella 10 km TC femminile assolo della pievana Anna Comarella, che conferma la buona stagione di Coppa del Mondo, facendo il suo il primo titolo italiano della carriera. Staccate dalla Comarella di oltre quaranta secondi, raggiungono un insperato podio le giovani Valentina Maj (Carabinieri) e Martina Bellini (Gruppo Sportivo Esercito) e si piazzano rispettivamente in prima e in seconda posizione nella classifica under 23. 

Quarta Caterina Ganz (terza a livello under 23), quinta la figlia d'arte Martina Di Centa; soltanto nona Ilaria Debertolis, cresciuta sportivamente su queste nevi, che era considerata alla vigilia una delle favorite per la vittoria.

Domani al Passo Cereda sarà la volta delle staffette, per la seconda giornata dei Campionati italiani di sci di fondo.

#PELLEGRINO #COMARELLA #ASSOLUTI
© RIPRODUZIONE RISERVATA
82
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI