Questo sito contribuisce alla audience de

Mondiali: la Repubblica Ceca vince la sfida con la Svezia

Mondiali: la Repubblica Ceca vince la sfida con la Svezia
Info foto

Getty Images

HockeyHockey - Mondiali

Mondiali: la Repubblica Ceca vince la sfida con la Svezia

La squadra di coach Vujtek prende il largo nel gruppo A imponendosi 4-2 di rimonta sui sudditi delle Tre Corone.

E' rocambolesca la gara che va in scena all'Ice Palace di Mosca: il primo periodo è tutto di marca gialloblu e si chiude con un doppio vantaggio per la Svezia grazie alle reti di Rosen in superiorità numerica (9:15) e al cinismo di Lundberg che a soli 8 secondi dalla sirena riesce a raddoppiare seppure in inferiorità numerica. Ci vogliono almeno 6 minuti alla Repubblica Ceca per organizzarsi dopo il doppio colpo ma nel periodo centrale c'è una sola squadra in campo che con tre reti rovescia l'inerzia della partita. E' Birner al minuto 54'32" a chiudere definitivamente i giochi nonostante la Svezia le provi tutte usando il sesto uomo di movimento al posto del goalie Markstrom per tutti gli ultimi cinque minuti. La Repubblica Ceca vola a 8 punti mentre la Svezia viene scavalcata dalla Russia che finalmente convince imponendosi per 4-0 sulla Lettonia con una doppietta di Artemi Panarin che mette a referto 4 punti entrando in tutte le reti russe.

Nel gruppo B continua la sua corsa il rullo compressore del Canada, campione in carica, troppo forte per la Bielorussia che incassa 8 reti. Decisamente più impegnativo l'impegno di giornata per la Finlandia, opposta agli Stati Uniti, che riesce a tenere il passo dei canadesi con tre vittorie in tre partite. A San Pietroburgo era attesa la sfida tra Laine e Matthews, ma la partita scorre su altri binari con i finlandesi che si portano sul 2-0, subiscono il ritorno degli statunitensi che trovano il pareggio all'inizio del terzo periodo e capitolano sul goal di Komarov in superiorità numerica al minuto 44'16. Domani la Slovacchia affronterà la Germania per rimanere in vetta con le due vincenti di oggi.

 

Calendario e Risultati della fase a gironi

 

Gruppo A
6 maggio 2016, ore 15:15 Svezia   2–1 OT   Lettonia
6 maggio 2016, ore 19:15 Rep. Ceca  3–0  Russia
7 maggio 2016, ore 11:15 Svizzera  2–3 SO  Kazakistan
7 maggio 2016, ore 15:15 Norvegia  0–3  Danimarca
7 maggio 2016, ore 19:15 Lettonia  3–4 SO  Rep. Ceca
8 maggio 2016, ore 11:15 Kazakistan   4–6  Russia
8 maggio 2016, ore 15:15 Norvegia   4–3 OT  Svizzera
8 maggio 2016, ore 19:15 Svezia   5–2  Danimarca
9 maggio 2016, ore 15:15 Lettonia   0–4  Russia
9 maggio 2016, ore 19:15 Svezia  2–4  Rep. Ceca
10 maggio 2016, ore 15:15 Svizzera   –   Danimarca
10 maggio 2016, ore 19:15 Kazakistan   –   Norvegia
11 maggio 2016, ore 15:15 Svizzera   –   Lettonia
11 maggio 2016, ore 19:15 Svezia   –   Kazakistan
12 maggio 2016, ore 15:15 Rep. Ceca   –   Norvegia
12 maggio 2016, ore 19:15 Russia   –   Danimarca
13 maggio 2016, ore 15:15 Rep. Ceca   –   Kazakistan
13 maggio 2016, ore 19:15 Danimarca   –   Lettonia
14 maggio 2016, ore 11:15 Norvegia   –   Svezia
14 maggio 2016, ore 15:15 Russia   –   Svizzera
14 maggio 2016, ore 19:15 Kazakistan   –   Lettonia
15 maggio 2016, ore 15:15 Danimarca   –   Rep. Ceca
15 maggio 2016, ore 19:15 Svizzera   –   Svezia
16 maggio 2016, ore 15:15 Russia   –   Norvegia
16 maggio 2016, ore 19:15 Danimarca   –   Kazakistan
17 maggio 2016, ore 11:15 Rep. Ceca   –   Svizzera
17 maggio 2016, ore 15:15 Lettonia   –   Norvegia
17 maggio 2016, ore 19:15 Russia   –   Svezia
Gruppo B
6 maggio 2016, ore 15:15 Stati Uniti  1–5  Canada
6 maggio 2016, ore 19:15 Finlandia  6–2  Bielorussia
7 maggio 2016, ore 11:15 Slovacchia  4–1  Ungheria
7 maggio 2016, ore 15:15 Francia  3–2 SO  Germania
7 maggio 2016, ore 19:15 Bielorussia   3–6  Stati Uniti
8 maggio 2016, ore 11:15 Ungheria  1–7  Canada
8 maggio 2016, ore 15:15 Finlandia  5–1  Germania
8 maggio 2016, ore 19:15 Francia  1–5  Slovacchia
9 maggio 2016, ore 15:15 Bielorussia   0–8   Canada
9 maggio 2016, ore 19:15 Finlandia  3–2  Stati Uniti
10 maggio 2016, ore 15:15 Slovacchia   –   Germania
10 maggio 2016, ore 19:15 Ungheria   –   Francia
11 maggio 2016, ore 15:15 Slovacchia   –   Bielorussia
11 maggio 2016, ore 19:15 Finlandia   –   Ungheria
12 maggio 2016, ore 15:15 Stati Uniti   –   Francia
12 maggio 2016, ore 19:15 Canada   –   Germania
13 maggio 2016, ore 15:15 Stati Uniti   –   Ungheria
13 maggio 2016, ore 19:15 Germania   –   Bielorussia
14 maggio 2016, ore 11:15 Francia   –   Finlandia
14 maggio 2016, ore 15:15 Ungheria   –   Bielorussia
14 maggio 2016, ore 19:15 Canada   –   Slovacchia
15 maggio 2016, ore 15:15 Germania   –   Stati Uniti
15 maggio 2016, ore 19:15 Slovacchia   –   Finlandia
16 maggio 2016, ore 15:15 Canada   –   Francia
16 maggio 2016, ore 19:15 Germania   –   Ungheria
17 maggio 2016, ore 11:15 Stati Uniti   –   Slovacchia
17 maggio 2016, ore 15:15 Bielorussia   –   Francia
17 maggio 2016, ore 19:15 Canada   –   Finlandia
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social