Domenica 20 Gennaio, 16:47
Utenti online: 2619

foto di Getty Images

Si susseguono gli infortuni, specie tra le coppie di artistico

Si susseguono gli infortuni tra le coppie di artistico

Il mese di agosto è stato finora caratterizzato da infortuni di diversa gravità, che rischiano di depauperare il campo partenti dell'imminente Grand Prix.

 

* I coniugi Wende non prenderanno parte alla ventesima edizione del Grand Prix di pattinaggio di figura. La coppia di artistico tedesca, selezionata per gareggiare a Skate America e nella Rostelecom Cup di Mosca, è stata costretta alla rinuncia per via dei patemi fisici di Daniel Wende. Secondo quanto si è appreso, il trentenne nativo di Essen sarebbe stato obbligato alla sosta forzata per via di problemi alla schiena, per lui non certo una novità.

Al momento, la federazione internazionale non ha ancora comunicato i nominativi dei sostituti, ma non è escluso che il posto lasciato vacante a Skate America possa essere assegnato ai giovani connazionali Annabelle Prölß/Ruben Blommaert. La principale alternativa è rappresentata da Evgenia Tarasova/Vladimir Morozov, che però potrebbero essere scelti dalla federazione russa per occupare nella Rostelecom Cup l'ultimo posto rimasto a disposizione della nazione ospitante.

 

* L’emergente coppia di artistico statunitense composta da Tarah Kayne e Daniel O’Shea potrebbe rinunciare alla Cup Of China e alla Rostelecom Cup. Infatti, Tarah Kayne è stata sottoposta a fine luglio ad un intervento all’anca destra. La coppia dovrebbe comunque ricominciare ad allenarsi entro la fine di agosto.

 

* La coppia di artistico russa formata da Julia Antipova e Nodari Maisuradze è attualmente ferma ai box per via di un malessere non ben specificato che ha colpito la sedicenne di Zelenograd.

Antipova sarebbe stata ricoverata in ospedale e, a detta del tecnico della coppia Artur Dmtriev non potrà tornare sul ghiaccio prima di settembre. La partecipazione alla Cup of China, che si terrà ad inizio novembre, non sembra per ora in pericolo. Antipova/Maisuradze dovrebbero poi gareggiare nel NHK Trophy, ultima tappa di qualificazione del Grand Prix in programma a fine novembre.

 

* Il diciannovenne russo Mikhail Kolyada si è infortunato a metà agosto alla caviglia destra. La prognosi di almeno due mesi mette in seria discussione la partecipazione alla Rostelecom Cup di Mosca in programma a metà novembre.

 

* Valentina Marchei, vittima ad inizio agosto di un infortunio al ginocchio destro, è stata costretta a rinunciare ad una serie di esibizioni nel corso delle quali avrebbe pattinato al fianco del partner sul ghiaccio Ondrej Hotarek. L'entità del problema non è chiara, ma si auspica che la pattinatrice italiana possa tornare a pattinare entro fine agosto o i primi giorni di settmebre