Questo sito contribuisce alla audience de

Mondiali Boston - Presentazione danza

Mondiali Boston - Presentazione danza
Info foto

Getty Images

Figure skating - World Championships 2016

Mondiali Boston - Presentazione danza

I Campionati mondiali di pattinaggio di figura, ospitati dal “TD Garden” di Boston, si apriranno con la short-dance. Il titolo della danza sarà, peraltro, il primo ad essere assegnato.

A meno di ritiri dell’ultimo minuto, trenta coppie in rappresentanza di ventiquattro paesi e tre continenti si giocheranno l’accesso al segmento finale di gara, riservato a chi occupa le prime venti posizioni al termine della short-dance. Dodici mesi or sono i partecipanti furono ventinove.

I protagonisti annunciati sono i medesimi che hanno tenuto banco nella precedente edizione. Toccherà infatti, alle prime cinque coppie classificate nei Mondiali di Shanghai giocarsi il successo. I favori del pronostico spettano ai francesi Gabriella Papadakis/Guillaume Cizeron, detentori del titolo, ma reduci da una stagione tormentata da infortuni di vario tenore. In tempi recenti, si è aggiunta una ferita ad un ginocchio per Papadakis, che ha causato la perdita di qualche giorno di allenamento. Non partono battuti gli statunitensi Maia Shibutani/Alex Shibutani, vincitori dei Campionati dei Quattro Continenti e saliti di colpi in maniera esponenziale negli ultimi mesi. Sullo stesso piano si pongono anche i canadesi Kaetlyn Weaver/Andrew Poje, dominatori per il secondo anno consecutivo del circuito Grand Prix, gli statunitensi Madison Chock/Evan Bates, secondi classificati in tutti gli eventi di primo piano dell’ultimo anno e mezzo, e gli italiani Anna Cappellini/Luca Lanotte, reduci dal posto d’onore nei Campionati europei di Bratislava.

Il ruolo di sesta forza in campo tocca ai progrediti russi Victoria Sinitsina/Nikita Katsalapov, che dovrebbero avere margine sugli statunitensi Madison Hubbell/Zachary Donohue, sui canadesi Piper Gilles/Paul Poirier e sui connazionali Alexandra Stepanova/Ivan Bukin.

L’ingresso tra le migliori dieci posizioni per la prima volta in carriera è l’obiettivo della coppia azzurra Charlene Guignard/Marco Fabbri, che dovrà guardarsi le spalle dai britannici Penny Coomes/Nicholas Buckland e dagli israeliani Isabella Tobias/Ilja Tkachenko.

Sempre in chiave Italia, il sogno nel cassetto resta quello di riuscire a guadagnare tre posti per la rassegna iridata del 2017, fatto mai avvenuto nella storia. In tal senso, la somma dei piazzamenti delle coppie azzurre in gara non dovrà essere superiore a tredici.

Va rimarcato come la presenza italiana sarà numerosa anche a bordo pista in quanto Pasquale Camerlengo, Roberto Pelizzola, Paola Mezzadri, Maurizio Margaglio e Barbara Fusar Poli accompagneranno una buona parte delle coppie iscritte alla competizione nelle vesti di capo-allenatori. Ci saranno anche Massimo Scali e Stefano Caruso, rispettivamente al seguito di Marina Zoueva e Barbara Fusar Poli.


ASSENTI

L’assenza principale è quella dei russi Ekaterina Bobrova/Dmitri Soloviev, al momento fermi ai box per via della positività di Bobrova al meldonium, medicinale diventato illegale a partire dal 1 gennaio 2016. Sempre sul fronte russo, mancheranno anche Elena Ilinykh e Ruslan Zhiganshin, non selezionati dalla federazione di appartenenza.


ELENCO PARTECIPANTI

01) ARM - Tina GARABEDIAN / Simon PROULX-SENECAL          
WS 71 (debuttanti)

02) AUT - Barbora SILNA / Juri KURAKIN          
WS 38 (3° partecipazione)

03) BLR - Viktoria KAVALIOVA / Yurii BIELIAIEV          
WS 31 (4° partecipazione)

04) CAN - Piper GILLES / Paul POIRIER          
WS 7 (4° partecipazione)

05) CAN - Elisabeth PARADIS / Francois-Xavier OUELLETTE          
WS 27 (debuttanti)

06) CAN - Kaitlyn WEAVER / Andrew POJE          
WS 1 (8° partecipazione)

07) CHN - Shiyue WANG / Xinyu LIU          
WS 22 (2° partecipazione)

08) CZE - Cortney MANSOUR / Michal CESKA          
WS 37 (debuttanti)

09) DEN - Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN          
WS 16 (3° partecipazione)

10) FIN - Cecilia TÖRN / Jussiville PARTANEN          
WS 42 (2° partecipazione)

11) FRA - Gabriella PAPADAKIS / Guillaume CIZERON          
WS 4 (3° partecipazione)

12) GER - Kavita LORENZ / Panagiotis POLIZOAKIS          
WS 66 (debuttanti)

13) GBR - Penny COOMES / Nicholas BUCKLAND          
WS 9 (5° partecipazione)

14) ISR - Isabella TOBIAS / Ilia TKACHENKO          
WS 48 (debuttanti)

15) ITA - Anna CAPPELLINI / Luca LANOTTE          
WS 5 (10° partecipazione)

16) ITA - Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI          
WS 8 (5° partecipazione)

17) JPN - Kana MURAMOTO / Chris REED          
WS 49 (debuttanti)

18) KAZ - Anastasia KHROMOVA / Daryn ZHUNUSSOV          
WS 75 (debuttanti)

19) LAT - Olga JAKUSHINA / Andrey NEVSKIY          
WS 73 (2° partecipazione)

20) POL - Natalia KALISZEK / Maksim SPODIREV          
WS 33 (2° partecipazione)

21) KOR - Rebeka KIM / Kirill MINOV          
WS 19 (2° partecipazione)

22) RUS - Victoria SINITSINA / Nikita KATSALAPOV          
WS 25 (debuttanti)

23) RUS - Alexandra STEPANOVA / Ivan BUKIN          
WS 11 (2° partecipazione)

24) SVK - Federica TESTA / Lukas CSOLLEY          
WS 13 (5° partecipazione)

25) ESP - Celia ROBLEDO / Luis FENERO          
WS 93 (debuttanti)

26) TUR - Alisa AGAFONOVA / Alper UCAR          
WS 28 (5° partecipazione)

27) UKR - Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN          
WS 17 (2° partecipazione)

28) USA - Madison CHOCK / Evan BATES          
WS 2 (4° partecipazione)

29) USA - Madison HUBBELL / Zachary DONOHUE          
WS 6 (3° partecipazione)

30) USA - Maia SHIBUTANI / Alex SHIBUTANI         
WS 3 (6° partecipazione)


VALORE COPPIE

***** (in ordine alfabetico)
Cappellini/Lanotte, Chock/Bates, Papadakis/Cizeron, Shibutani/Shibutani, Weaver/Poje

**** (in ordine alfabetico)
Gilles/Poirier, Hubbell/Donohue, Sinitsina/Katsalapov

*** (in ordine alfabetico)
Coomes/Buckland, Guignard/Fabbri, Stepanova/Bukin,

** (in ordine alfabetico)
Fournier-Beaudry/Sorensen, Paradis/Ouellette, Tobias/Tkachenko, Testa/Csolley


ORARIO DI GARA

Mercoledì 30, ore 10:45 (in Italia ore 16:45) – short dance
Giovedì 31, ore 19:30 (in Italia ore 01:30) – danza libera


NOTE FINALI

* Le coppie debuttanti sono nove

* La coppia più giovane in gara, facendo la media tra le età dei due componenti, è quella coreana composta da Rebeka Kim/Kirill Minov. I più anziani sono, invece, gli italiani Anna Cappellini/Luca Lanotte, che tra gli iscritti vantano anche il maggiore numero di partecipazioni nei Campionati mondiali.

* I francesi Gabriella Papadakis/Guillaume Cizeron e gli italiani Anna Cappellini/Luca Lanotte sono gli unici partecipanti ad avere conquistato un titolo iridato nel passato.

* Sono saliti sul podio anche gli statunitensi Madison Chock/Evan Bates, secondi nel 2015, Maia Shibutani/ Alex Shibutani, terzi nel 2011, e i canadesi Kaetlyn Weaver/Andrew Poje, secondi nel 2014 e terzi nel 2015.

 

PRESENTAZIONE COPPIE

PRESENTAZIONE SETTORE FEMMINILE

PRESENTAZIONE SETTORE MASCHILE

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social