Questo sito contribuisce alla audience de

L'Italia si conferma sul podio continentale: Retornaz & Co. portano a casa la medaglia di bronzo

Foto di Redazione
Info foto

GETTY IMAGES

Curlingcampionati europei 2022

L'Italia si conferma sul podio continentale: Retornaz & Co. portano a casa la medaglia di bronzo

Europei di curling a Oestersund: piegata la Svezia padrona di casa, per gli azzurri un altro terzo posto di grandissimo valore. Sabato le finali per il titolo.

Non era facile, anche se la Svezia era priva del totem Edin che aveva dovuto rinunciare alla “sua” rassegna continentale per l'ennesimo intervento al ginocchio, ma ancor di più la finale per la medaglia di bronzo era complicatissima per l'Italcurling dopo aver giocato una semifinale splendida, persa però contro una Scozia superlativa.

Ventiquattr'ore più tardi, Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Mattia Giovanella, con la riserva Alberto Pimpini che è sceso anch'egli sul ghiaccio nel corso di un campionato europeo che ha visto gli azzurri protagonisti di un girone condito da otto vittorie in serie prima del ko conclusivo con la stessa Scozia, sono stati capaci di andare a riprendersi un altro podio a livello europeo, a 12 mesi di distanza e per la quarta volta nella storia della nazionale maschile.

Un match per il 3° posto tiratissimo, quello contro i padroni di casa scandinavi, con l'Italia che vola sul 3-0 con un primo end da sogno, si trova ancora a +3 sul 6-3 di metà partita, ma viene agganciata sul 7-7 al termine dell'ottavo end, prima di risolverla con 2 punti al penultimo e il 10-7 conclusivo.

Sabato l'ultimo atto di questo campionato europeo di curling, con le finali a partire dalle ore 9.00 con quella femminile tra Danimarca e Svizzera, mentre dalle 13.00 gli elvetici si giocheranno il titolo pure con gli uomini guidati da Yannick Schwaller, che sfideranno la super Scozia di Bruce Mouat.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
13
Consensi sui social