Questo sito contribuisce alla audience de

Grazie di tutte le emozioni, ragazze dell'Italcurling: il bronzo alla Scozia, ma che torneo delle azzurre

Foto di Redazione
Info foto

WCF

Curlingcampionati europei 2022

Grazie di tutte le emozioni, ragazze dell'Italcurling: il bronzo alla Scozia, ma che torneo delle azzurre

La finale per salire sul podio europeo è amara per Constantini e compagne, che partono subito malissimo e si devono accontentare di un quarto posto comunque da applausi, con un gruppo tutto nuovo che già deve guardare ai Giochi di Milano Cortina 2026. E stasera tocca ai ragazzi provarci per la medaglia.

Un bronzo che sembrava poter essere alla portata, per la qualità del curling espresso dalla nazionale femminile italiana e per una rivale che ieri era stata spazzata via dalla Danimarca nella seconda semifinale di questi campionati europei di Oestersund.

E' andata però male alle ragazze azzurre, sconfitte nettamente nella finale che valeva il 3° posto, al cospetto di una Scozia che ruba subito una mano da 3 punti pesantissima al primo end, viene raggiunta sul 4-4 a metà partita, ma allunga in maniera definitiva tra 7° e 8° end sino al 9-5 finale raggiunto già al nono.

Una conclusione amara di un torneo che, però, rimane strepitoso da parte di Stefania Constantini, Angela Romei, Marta Lo Deserto e Giulia Zardini Lacedelli, capaci di conquistare la fase finale con due vittorie di assoluto prestigio nell'ultima giornata del round robin, contro Svezia e Svizzera, prima di cedere in semifinale proprio alle elvetiche, che sabato mattina (dalle ore 9.00) si giocheranno il titolo continentale sfidando la Danimarca.

L'Europeo azzurro, però, non è finito qui visto che tra poche ore, dalle 19.00, si giocheranno la medaglia di bronzo anche i ragazzi della nazionale maschile, sconfitti ieri sera dalla Scozia (ancora loro...) in una splendida semifinale, con la Svezia padrona di casa quale rivale per conquistare un altro podio dopo che gli scandinavi sono finiti ko nel match d'accesso alla finalissima contro la Svizzera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
72
Consensi sui social