Questo sito contribuisce alla audience de

Cortina Curling Cup, ci saranno due team italiani al via del grande appuntamento di metà gennaio

Foto di Redazione
Info foto

FISG / Anil Mungal

Curlingl'evento

Cortina Curling Cup, ci saranno due team italiani al via del grande appuntamento di metà gennaio

Saranno dieci le formazioni al via della tre giorni ampezzana (11-13 gennaio), con i team di Constantini e Mariani a giocarsela con grandi squadre, compresa quella della coreana Gim.

E' già tutto pronto a Cortina d'Ampezzo per la prima edizione della Cortina Curling Cup, evento che è proposto da Fondazione Cortina in sinergia con l'Associazione Curling Cortina e che costituisce uno degli otto appuntamenti del World Curling Tour.

Mancano ormai un paio di settimane alle sfide sul ghiaccio, per l'appuntamento che si disputerà da giovedì 11 a sabato 13 gennaio. In lizza ci saranno alcune delle migliori formazioni femminili internazionali, in rappresentanza di otto nazioni. Grande attesa, naturalmente, per le due squadre azzurre, il Team Constantini (con Stefania Constantini – vincitrice dell'oro olimpico a Pechino 2022, insieme ad Amos Mosaner, nel doppio misto - Elena Antonia Mathis, Marta Lo Deserto, Giulia Zardini Lacedelli e Angela Romei), ottava forza nel ranking mondiale, e le giovanissime campionesse italiane Junior del Team Marian, composto da Rebecca Mariani, Camilla Gilberti, Lucrezia Grande e Rachele Scalesse.

Riflettori puntati sul Team Gim, la formazione della Corea del Sud che costituisce la seconda forza del ranking mondiale. Con le due squadre azzurre e la compagine asiatica, sul ghiaccio dell'Olimpico scenderanno in pista il Team Abbes (Germania), il Team Hürlimann (Svizzera), il Team Kaldvee (Estonia), il Team Munro (Scozia), il Team Rorvik (Norvegia), il Team Schwaller (Svizzera) e il Team Yildiz (Turchia).

Due i gironi previsti: le partite, che si disputeranno in tre campi di gara, prenderanno il via nella mattinata dell'11 gennaio, alle ore 10, e andranno avanti per tutta la giornata (l'ultimo incontro avrà inizio alle 18). Programma intensissimo anche nella seconda giornata, quella del 12 gennaio, con i primi lanci a partire dalle 8 e le ultime partite previste per le 20. L'atto conclusivo sabato 13 gennaio con i quarti di finale alle 8, le semifinali alle 11.30 e le finali alle 15. Tre giorni di grande spettacolo si annunciano, dunque, allo Stadio Olimpico del Ghiaccio, spettacolo che il pubblico, per tutte e tre le giornate, potrà godersi gratuitamente. Tutti i dettagli sul programma della prima edizione della Cortina Curling Cup sono disponibili sul sito cortinacurlingcup.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
18
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Lo slalom sulla Strawpile ha chiuso la lunga trasferta americana composta da cinque gare tecniche: il tirolese, entrando di nuovo in rimonta nella top five, potrà accontentarsi di un 8° posto per brindare già domenica prossima. Meillard è vicinissimo a cogliere l'obiettivo del podio nella generale, in cui Paris rimane 7°. Nella WCSL, Sala finisce sul confine della top 15 persa da Vinatzer, con Amiez sempre più in risalita.