Mercoledì 16 Ottobre, 22:04
Utenti online: 595
Dario Puppo
Dario Puppo
Direttore responsabile

foto di Richard Gray WCF

A Champery la nazionale maschile vince ancora: Germania ko

A Champery la nazionale maschile vince ancora: Germania ko

Nella sessione 6 della fase a girone unico il Team Retornaz ha collezionato il terzo successo di fila imponendosi per 8-7 sui tedeschi. Il quartetto del Trentino Curling resta al secondo posto della classifica ma in compagnia della sola Norvegia. La qualificazione al Mondiale di Halifax è sempre più vicina e a questo punto sognare almeno un tiebreak per i playoff non è vietato

La squadra azzurra, costruita attorno al nucleo della nazionale junior capace dello storico 5° e 6° posto nelle ultime due rassegne iridate giovanili di Flims 2014 e Sochi 2013, a cui si è aggiunta l'esperienza di Joel Retornaz, ritornato da poco alle competizioni, è l'autentica sorpresa di Champery.

Le prestazioni di Amos Mosaner (che lancia da 4), Daniele FerrazzaAndrea Pilzer (senza dimenticare la riserva Sebastiano Arman), stanno andando oltre le migliori aspettative disputando fin qui un torneo continentale da protagonisti.

La vittoria sulla Germania mancava all'Italia e a Retornaz dal 2007: si tratta del quinto trionfo in 23 scontri diretti agli Europei. Sotto 2-0 dopo il primo end gli italiani sono stati bravi ad andare all'intervallo sul 3 pari. Come spesso accade, nell'economia di una partita equilibrata è risultata decisiva l'ottava mano strappata con un prezioso punto senza avere a disposizione l'ultimo stone.

La nazionale maschile resta al secondo posto del round robin ma in compagnia della sola Norvegia, visto che hanno perso Russia e Svizzera, oltre ai tedeschi. Il prossimo impegno del Team Retornaz è oggi alle 16 con l'abbordabile Lettonia, ultima in classifica. Domani invece saranno opposti a Danimarca e Scozia, partite in cui non partono battuti.

Notizie positive arrivano anche dal settore femminile dove Veronica Zappone, Elisa Patone, Martina Bronsino e Arianna Losano (riserva Angela Romei), hanno conquistato la quinta vittoria, (quarta consecutiva) nel girone unico della serie B, dove sono in testa con la Norvegia.

Appuntamenti in tv su Eurosport

25/11 12.15-15.00 Russia-Germania donne

25/11 16.00-19.00 Norvegia-Svezia uomini

25/11 20.30-23.00 Germania-Scozia donne

26/11 09.00-12.00 Norvegia-Germania uomini

26/11 14.00-17.00 Scozia-Svezia donne

27/11 09.00-12.00 round robin donne

27/11 14.30-17.00 tie-break

27/11 19.45-22.00 playoffs

28/11 13.00-16.00 semifinali

28/11 19.30-22.30 finale terzo posto

29/11 17.00-18.00 finale primo posto donne differita

29/11 18.00-19.00 finale primo posto uomini diretta

© RIPRODUZIONE RISERVATA