Martedì 17 Settembre, 23:12
Utenti online: 1155

VIDEO - Lisa Vittozzi: 'Le prime gare sono andate bene, mi sento sulla strada giusta'

Lisa Vittozzi: 'Le prime gare sono andate bene, mi sento sulla strada giusta'

In occasione del collegiale estivo delle nazionali italiane di biathlon in corso di svolgimento in quesi giorni alla Carnia Arena di Forni Avoltri, abbiamo scambiato alcune parole con Lisa Vittozzi, seconda nella classifica generale di Coppa del Mondo di biathlon 2019 che punta ad alzare ulteriormente l'asticella nella prossima stagione.

La sappadina durante già nel corso dell'estate ha dimostrato di essere sulla strada giusta, "Le gare estive sono andate molto bene, la preparazione sembra essere buona, ma non mi voglio montare la testa, manca ancora tanto all'inizio della stagione e le cose possono cambiare." 

Lisa che nella scorsa stagione ha sfatato il tabù col successo in Coppa del Mondo, pare essere molto motivata a migliorarsi ulteriormente, "Sono una che non ama mai accontentarsi. Lo scorso anno non ho vinto percui ho tanta voglia in più per puntare più in alto. Sono una che cerca sempre la perfezione anche se devo ammettere che la scorsa stagione è andata molto bene."

Nella prossima stagione la venticinquenne di Sappada punterà sia alla classifica generale che ai campionati del mondo che si terranno a febbraio in Italia, "I nostri tecnici stanno curando la preparazione estiva nell'ottica di entrambi gli appuntamenti, perchè fare un gran mondiale di squadra in casa è molto importante. Spero comunque di partire forte già nelle prime gare della stagione." 

Lisa assieme alla compagna di squadra e rivale Dorothea Wierer è stata protagonista nel corso di questo mese di diverse manifestazioni di summer biathlon in giro per l'Europa che l'hanno "costretta" a saltare alcuni giorni di allenamento, e proprio nel prossimo weekend la sappadina sarà a Livigno per il Palio delle Contrade, "Venerdì 23 agosto sarò a Livigno per questa manifestazione sulla neve che richiama tante persone. Speriamo di trovare lungo le strade tanti tifosi."

© RIPRODUZIONE RISERVATA