Questo sito contribuisce alla audience de

Loginov fa harakiri, Fillon Maillet rimonta e si prende l'Inseguimento di Oberhof, Bormolini in top 15

Loginov fa harakiri, Fillon Maillet rimonta e si prende l'Inseguimento di Oberhof, 15° Bormolini
Info foto

2021 Getty Images

Biathloncoppa del mondo biathlon

Loginov fa harakiri, Fillon Maillet rimonta e si prende l'Inseguimento di Oberhof, Bormolini in top 15

Dopo una gara in fuga solitaria il russo butta via la vittoria nell'ultima serie. Ne approfitta Quentin Fillon Maillet che con due serie in piedi da primo della classe si prende la terza vittoria consecutiva nel format dopo quelle di Hochfilzen e Le Grand Bornand. Seconda piazza per Samuelsson, che nel finale prova ad impensierire il francese ma sul traguardo si deve accontenare della piazza d'onore. Terzo Tarjei Boe, con Laegreid 4°.

Un primo giro da dominatore per Alexander Loginov, che parte subito a tutta, incrementando il vantaggio sugli inseguitori con un ottimo passo sugli sci e uno “zero” rapido nella serie d’apertura. Il russo esce dalla piazzola con quasi 30” di margine sulla coppia norvegese Laegreid e Tarjei Boe, con un Bormolini scatenato che non sbaglia e si porta a ridosso della top10.

Il russo non sbaglia nemmeno nella seconda serie a terra, mentre alle sue spalle i norvegesi entrano nel giro di penalità. In uscita dal poligono balza così in seconda piazza Babikov, che paga 49” dal leader, e precede di pochi secondi Tarjei Boe, Samuelsson, Jacquelin e Lesser. Bormolini manca un bersaglio ma rimane in decima piazza.

I primi problemi per Loginov arrivano nella terza serie, dove commette un errore e perde qualche secondo di troppo per un problema con la carabina. Trovano invece lo “zero” Jacquelin, secondo a 30” dal russo e Fillon Maillet, che risale in quarta piazza alle spalle di Lesser. Tre bersagli mancati per Bormolini che invece scivola in 20a piazza.

Dopo una quarta tornata in fuga solitaria, chiusa con 50” di margine sugli inseguitori Loginov si presenta in piazzola con due match point, ma butta via tutto mancando tre bersagli. Coglie l’occasione Fillon Maillet, che non trema e si prende la testa, davanti a Samuelsson. Negli ultimi km lo svedese prova a raggiungere il rivale francese, ma si deve accontentare della piazza d’onore.

Nono sigillo in Coppa del Mondo per Fillon Maillet, il terzo consecutivo nel format, dove vanta quattro successi nelle ultime sei gare: una sentenza. A grandi passi sta avvicinando il traguardo della doppia cifra di vittorie e dei 40 podi, che ora sono 39. Ottima seconda piazza per Samuelsson, mentre completa il podio Tarjei Boe, che precede in volata Laegreid e conquista il 50° podio in carriera. Tappa e maglia per Fillon Maillet che scavalca in classifica generale il connazionale Jacquelin, solo 17°.

Quinta piazza finale per Loginov, che ancora una volta manca l'appuntamento con la prima vittoria in carriera in un inseguimento. Sono entrati nella top 10 anche i tedeschi Rees e Lesser, rispettivamente 6° e 8°, e i fratelli Claude, con Fabien 7° e il belga Florent 9°. Decimo invece l'altro russo Babikov. Solo 21° con cinque errori Johannes Boe.

Ottima prova per Thomas Bormolini, che nonostante i cinque errori al tiro, chiude 14°. Zona punti anche per Tommaso Giacomel, che rimonta fino alla 29a piazza. Fuori dai 40 invece Windisch 42° e Bionaz 49°.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
80
Consensi sui social

Più letti in biathlon

Tiril Eckhoff lascia Ruhpolding: la norvegese ora punta tutto sul sogno olimpico

Tiril Eckhoff lascia Ruhpolding: la norvegese ora punta tutto sul sogno olimpico

Ieri il rientro nella Sprint, con un 19° posto poco più che discreto: la fuoriclasse norge preferisce allenarsi in quota con i compagni di squadra a Lavazè e recuperare la miglior condizione in vista dei Giochi di Pechino.