Domenica 22 Settembre, 16:28
Utenti online: 745
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di Getty Images

Laura Dahlmeier, il clamoroso annuncio: "Mi ritiro, non sento più la passione al 100%"

Laura Dahlmeier, il clamoroso annuncio: 'Mi ritiro, non sento più la passione al 100%'

La fuoriclasse tedesca dice basta a 25 anni, come la connazionale Lena Neuner nel 2012. Lascia con 2 ori olimpici, 7 ori mondiali e 1 Coppa del Mondo in bacheca

Era di nuovo nell'aria un anno dopo quella primavera post olimpica in cui aveva paventato la possibilità di lasciare il mondo del biathlon. E' andata avanti un'altra stagione, ricca di problemi già in fase di preparazione e senza troppe soddisfazioni (per il suo livello da fuoriclasse assoluta) nonostante un paio di medaglie ai Mondiali di Ostersund.

Ora è ufficiale: Laura Dahlmeier si ritira a 25 anni, alla stessa età di colei della quale tutti pronosticavano avrebbe raccolto l'eredità, ovvero la divina Lena Neuner.

Non sento più la passione al 100%”, le prime parole della stella di Garmisch-Partenkirchen, che vuole provare nuove avventure e, come noto, potrà dedicarsi con ancor più tempo e motivazioni all'alpinismo.

Laura ha vinto tutto nel giro di pochi anni, dalla Coppa del Mondo generale nel 2016 a 16 vittorie (individuali) nel massimo circuito, ma soprattutto i 2 ori olimpici di PyeonChang (doppietta sprint-inseguimento, oltre al bronzo nell'individuale) e la bellezza di 15 medaglie mondiali, tra cui 7 ori e quella magica cinquina ottenuta ad Hochfilzen 2017, quando sfiorò il leggendario 6 su 6 perdendo la sprint per soli 4 secondi.

Dopo una stagione incredibilmente dura e piena di alti e bassi, ho riflettuto a lungo e ho deciso di porre fine alla mia carriera nel biathlon – ha confessato Laura – Ho passato una vita completamente dedicata a questo sport, ho potuto vivere momenti intensi e conosciuto compagni e sostenitori meravigliosi, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile.

Gli anni trascorsi in questo sport mi hanno reso quella che sono, posso solo ringraziare tutti quanti. Ora spazio a nuove avventure, è giunto il momento di chiudere il capitolo biathlon”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA