Questo sito contribuisce alla audience de

Gruppi élite e Milano-Cortina 2026 a Passo Lavazé, convocate 9 atlete tra cui Vittozzi

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Biathlonallenamenti azzurri

Gruppi élite e Milano-Cortina 2026 a Passo Lavazé, convocate 9 atlete tra cui Vittozzi

Dal 7 al 17 luglio, lavoro in Trentino per le nazionali azzurre di biathlon. La sappadina guida una squadra con tante giovani.

Le ragazze delle squadre femminili élite e Milano Cortina 2026, sotto la supervisione del direttore tecnico del biathlon azzurro, Klaus Hoellrigl, si apprestano ad affrontare il secondo blocco di lavoro dopo quello svolto a Bessans, in Francia.

Appuntamento in quota, a Passo Lavazè, da giovedì 7 a domenica 17 luglio, per una serie di allenamenti volti a prepararsi al meglio alla stagione 2022/23; nove le atlete convocate con Lisa Vittozzi a guidare il gruppo composto da Hannah Auchentaller, Michela Carrara, Samuela Comola, Eleonora Fauner, Irene Lardschneider, Rebecca Passler, Beatrice Trabucchi e Linda Zingerle.

Il team azzurro sarà guidato dal pool di tecnici formato dal responsabile Alexander Inderst, Jonne Kahkonen, Mirco Romanin ed Edoardo Mezzaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
82
Consensi sui social

Ultimi in biathlon

Italia con l'esordiente Fauner per la staffetta di Hochfilzen, Wierer e Vittozzi cercano la rimonta nell'Inseguimento

Italia con l'esordiente Fauner per la staffetta di Hochfilzen, Wierer e Vittozzi cercano la rimonta nell'Inseguimento

Un sabato di grande biathlon in Austria, con la Pursuit femminile alle ore 11.30 e la staffetta maschile alle 13.40. Le azzurre ripartiranno dal 7° e 18° posto della Sprint, i giovani del quartetto puntano a migliorare il risultato di Kontiolahti.