Questo sito contribuisce alla audience de

Bjoerndalen: "A Pechino condizioni simili ad Anterselva"

Foto di Redazione
Info foto

2017 Getty Images

Biathlonolimpiadi pechino 2022

Bjoerndalen: "A Pechino condizioni simili ad Anterselva"

La leggenda norvegese, alla guida della nazionale cinese, ha dato il suo parere su tracciato e poligono che verranno affrontati per le gare olimpiche di biathlon. Una buona notizia per Wierer e Roeiseland...

I tracciati e il poligono dei prossimi Giochi invernali di Pechino 2022 sono simili ad Anterselva.

È quanto affermato da Ole Einar Bjørndalen, interpellato nei giorni scorsi da Tiril Eckhoff, che non avendo mai provato le piste voleva un parere autorevole. Il 47enne norvegese, il più medagliato atleta maschile delle Olimpiadi invernali, è il massimo esperto della materia in quanto coach della nazionale cinese, oltre che il più vincente della storia nella Suedtirol Arena con 15 vittorie e 24 podi. “La quota è anche più alta, circa 1700 metri, l'area è molto esposta e le temperature sono rigide e il vento di solito soffia da sinistra a destra, proprio come ad Anterselva”, ha spiegato Bjørndalen, rimasto un anno in Cina con la famiglia per seguire gli allenamenti dei suoi atleti.

Freddo a parte non è una brutta notizia per Dorothea Wierer e Marte Roeiseland, autentiche mattatrici ad Antholz 2020, dove invece ha fatto fatica ancora una volta proprio Eckhoff.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
102
Consensi sui social

Approfondimenti

Anterselva
Informazioni turistiche

Anterselva

Anterselva